Calciomercato Barcellona, esorbitante clausola nel contratto di Semedo

Non solo i 30 milioni spesi dai catalani per comprarlo dal Benfica: ai lusitani possono entrare ancora tanti soldi nei prossimi 5 anni.

Semedo, terzino destro portoghese comprato dal Barcellona

1k condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Di sicuro non si può accusare il Benfica di non saper vendere i suoi gioielli. Certo, se la squadra interessata a uno di questi è il Barcellona e il tuo procuratore si chiama Jorge Mendes, diventa tutto più semplice. Ma cedere a 30 milioni (e 569728 euro, per la precisione) un terzino al suo primo vero anno tra i professionisti risulta un vero capolavoro di calciomercato.

È questa la cifra con la quale l'esterno destro portoghese Nélson Semedo è passato dal Benfica al Barcellona, ufficializzato con le classiche foto di rito insieme al presidente catalano Josep Maria Bartomeu.

Calciomercato Barcellona, Bartomeu e Semedo nelle foto di rito
Bartomeu e Semedo posano per le foto di rito di calciomercato

È il terzo colpo di calciomercato del Barcellona dopo l'ingaggio del difensore centrale Marlon dalla Fluminense (5 milioni) e la recompra esercitata per il cartellino di Gerard Deulofeu (12). Sono dunque complessivamente 47 i milioni investiti dal club blaugrana fino a questo momento e la cifra è destinata certamente a crescere, sia per altri acquisti che per l'esistenza di alcune clausole davvero molto particolari presenti nel contratto di Semedo.

Calciomercato Barcellona, le clausole di Semedo

Già, perché il Benfica si conferma, ancora di più, grande venditore. Oltre ai 30,5 milioni di euro incassati per la cessione del cartellino di Semedo, al club lusitano presumibilmente ne entreranno almeno altri 5, fino a un massimo di 25. Significa che potenzialmente l'acquisto del terzino destro portoghese potrebbe arrivare a valere ben 55 milioni, merito delle clausole inserite nel contratto di vendita e pubblicate sul proprio sito internet dallo stesso Benfica.

Contratto Semedo, il comunicato di calciomercato del Benfica
Comunicato Benfica sul contratto di Semedo

Come si può vedere sul comunicato, oltre alla cifra pattuita per la vendita, è presente anche una clausola molto particolare, secondo la quale il Benfica riceverà altri 5 milioni di euro per ogni 50 partite ufficiali giocate da Semedo con la maglia blaugrana nel corso del contratto in essere, da 4 anni più uno, firmato con i catalani.

Considerando che il Barcellona è una società abituata a stagioni da almeno 50 partite, nella migliore delle ipotesi ai portoghesi potrebbero arrivare addirittura altri 25 milioni. Si tratta della visione più ottimistica, praticamente impossibile da realizzare. Non si può evitare di considerare i problemi di ambientamento, le panchine, gli acciacchi fisici che per forza di cose si presenteranno da qui a 5 anni e l'eventualità di qualche stagione storta del Barcellona. Tutte variabili che a Lisbona hanno certamente preso in considerazione. E diciamo che secondo i calcoli dei lusitani, nei prossimi anni dovrebbero entrare verosimilmente altri 10 milioni. Davvero un'operazione di calciomercato niente male...

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.