Bonucci al Milan, Del Piero: "Non me lo spiego". E Buffon lo saluta

L'ex capitano della Juventus: "Deve essere successo qualcosa che non sappiamo". E il portiere twitta all'ex compagno "Ti auguro il meglio".

Bonucci al Milan, Del Piero commenta l'affare

893 condivisioni 3 commenti 5 stelle

di

Share

Il passaggio di Bonucci al Milan è sicuramente uno degli affari di calciomercato più clamorosi e inaspettati degli ultimi anni. E ad essere increduli non sono soltanto i tifosi della Juventus, ma anche una leggenda della squadra bianconera come Alessandro Del Piero.

L'ex capitano della società torinese, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha dichiarato che non riesce ancora a capacitarsi di quanto successo e che probabilmente deve essere successo qualcosa fra il giocatore e Allegri per convincerlo ad andar via.

Intanto, ieri è arrivato il congedo della Juventus a Bonucci, che lo ha ringraziato per le tante vittorie conseguite nei 7 anni di permanenza del centrale a Torino. E su Twitter, Buffon ha voluto salutare il suo ormai ex compagno, augurandogli il meglio per il suo futuro ma ammettendo che ne sentirà la mancanza.

Bonucci al Milan, Del Piero: "Dev'essere successo qualcosa con Allegri"

Del Piero ha commentato l'arrivo di Bonucci al Milan, ancora con un velo di incredulità per come la trattativa sia stata improvvisa e inaspettata.

Dal punto di vista tecnico non riesco a capacitarmi di questo passaggio. Ma se è tutto avvenuto in così poco tempo, vuol dire che c'è qualcosa che a noi sfugge.

Il riferimento di Del Piero è ai possibili screzi fra il difensore della Nazionale italiana e Massimiliano Allegri, incominciati con l'ormai celebre litigio fra i due durante Juventus-Palermo che costò l'esclusione del numero 19 dalla partita di Champions contro il Porto.

Non possiamo dare un quadro completo della situazione. Quello con Allegri è stato un episodio che ha lasciato tutti perplessi ma non credo sia l’unica motivazione.

La leggenda bianconera ha dichiarato di aspettarsi ora un colpo importante da parte della società Campione d'Italia, mentre ha lodato l'operazione di calciomercato del Milan, sia dal punto di vista tecnico che da quello del morale.

Leo è tecnicamente pazzesco, ha vinto tanto ed è un leader morale e emotivo: complimenti al Milan. Il fatto che passi a una diretta concorrente è una cosa importante: lo scorso anno era la Juventus ad aver fatto questo tipo di operazioni con Higuain e Pjanic, ora sono loro a essersi indeboliti.

In serata, qualche minuto prima dell'annuncio ufficiale da parte del Milan dell'arrivo di Bonucci, il capitano della Juventus Gianluigi Buffon ha voluto salutare il suo ex compagno con un tweet in cui gli augura buona fortuna per il suo futuro. Tweet a cui il difensore ha risposto dopo poche ore, ringraziando Buffon e dicendogli che i due si rivedranno in Nazionale.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.