Pamplona, la leggenda dell'Osasuna Cruchaga rischia di essere incornato

Durante la tradizionale festa di San Firmino in corso a Pamplona, lo storico capitano dell'Osasuna César Cruchaga ha rischiato di essere incornato.

162 condivisioni 0 commenti

Share

A Pamplona è in corso la tradizione festa di San Firmino, celebrata ogni anno dal 6 al 14 luglio nella regione spagnola di Navarra. Durante la corsa con i tori - la settima di quest'anno - per le strade della città ha rischiato di farsi molto male una leggenda dell'Osasuna. 

Parliamo di César Cruchaga, oggi 43enne, ritiratosi dal calcio giocato nel 2009 dopo aver vestito per tutta la carriera la maglia dell'Osasuna. L'ex difensore centrale ha rischiato di farsi incornare da un toro, solo per pochi centimetri è riuscito a schivarlo. Le immagino parlano da sole. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.