Borussia Dortmund, il piede di Guerreiro è rotto: accuse al Portogallo

Durante Russia-Portogallo in Confederations Cup, Guerreiro ha lasciato il campo zoppicando. Per i medici portoghesi non era nulla di grave: starà fermo 4 mesi.

Raphael Guerreiro è tornato dalla Confederations Cup col piede rotto

869 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Tutte le luci puntate addosso. Mario Gotze ci è abituato. Nei suoi primi anni di carriera era così perché veniva considerato un fenomeno, passato al Bayern Monaco era così perché con il suo gol aveva deciso il Mondiale, ora perché è tornato dopo sei mesi e un serio problema di salute. All’improvviso però ci sono ancora più telecamere intorno a lui.

Perché il Borussia Dortmund inizia ad avere seri problemi di formazione: nella penultima partita di campionato Weigl si è rotto i legamenti. Tornerà verso metà settembre. Più seria il problema di Marco Reus, che per l’ennesimo problema muscolare dovrà star fermo almeno fino a novembre. E ora viene a mancare anche Raphael Guerreiro. Motivo per il quale il recupero di Gotze comincia a essere fondamentale.

L’episodio dell’infortunio però ha sconvolto il Borussia Dortmund. I medici del Portogallo avevano infatti rassicurato quelli tedeschi, rassicurandoli sulle condizioni di Guerreiro. Tornato in Germania l'esterno si è sottoposto ad alcuni controlli che hanno invece confermato la frattura del piede.

Vota anche tu!

Giusto che i club paghino lo stipendio ai giocatori che tornano infortunati dalle nazionali?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Borussia Dortmund, Guerreiro ko: starà fuori 4 mesi

La cosa strana è che Guerreiro stesso aveva pubblicato una foto su instagram, accompagnando l'immagine con una didascalia nella quale spiegava che sì, c'era una microfrattura, ma che era vecchia di qualche mese. Il post è poi immediatamente stato cancellato. I medici non hanno curato il giocatore nella maniera adeguata peggiorando la situazione. Guerreiro avrebbe per esempio dovuto evitare di camminare sopra alla frattura...

Raphael Guerreiro
Raphael Guerreiro esce infortunato

Proprio a tal proposito Zorc, direttore sportivo del Borussia Dortmund, si è detto sconvolto:

La situazione è assurda. Siamo sorpresi dal fatto che le nostre diagnosi siano così diverse dalle loro. La frattura è evidente.

Il Borussia Dortmund ha perfino deciso di far operare il portoghese, che però si rotto il piede lo scorso 21 giugno e che per operarsi ha aspettato circa due settimane. Tutto tempo perso. E sempre più riflettori vengono puntati addosso a Mario Gotze.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.