Stormzy o Lukaku? L'errore dell'Herald non fa ridere il grime rapper

In prima pagina viene messa la foto dell'artista al posto del nuovo attaccante del Manchester United: l'errore non piace al diretto interessato.

La prima pagina dell'Herald con il rapper Stormzy al posto di Lukaku

100 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Ha fatto notizia, ovviamente, il trasferimento di Romelu Lukaku dall'Everton al Manchester United per 75 milioni di sterline, guadagnandosi come è normale che sia tutte le prime pagine dei giornali sportivi britannici.

Ma ce n'è uno in particolare, nello specifico l'irlandese Herald, che ha commesso un grave errore nel riportare la notizia. Non si tratta di cifre sbagliate né di evidenti errori di ortografia.

Ha "semplicemente" sbagliato persona, posizionando la foto di qualcuno che somiglia solo a Romelu Lukaku, al fianco del titolone: "Lukaku è pronto per iniziare a lavorare". Un errore aggravato ulteriormente dal fatto che lo scambio di persona non è avvenuto con uno qualsiasi, ma con un artista famoso, il grime rapper Stormzy, tra l'altro grande tifoso del Manchester United.

Lukaku o Stormzy?

In molti avranno liquidato la questione con una risata, probabilmente all'autore di questo malinteso in redazione dell'Herald sarà stata fatta una bella "lavata di capelli" dal caporedattore e dall'editore. Proprio quest'ultimo, Alan Steenson, a poche ore dall'uscita del giornale ha chiesto scusa pubblicamente attraverso il sito web ufficiale del quotidiano:

Alziamo le mani, abbiamo fatto un grosso errore. A essere onesti, siamo molto imbarazzati e dispiaciuti.

Tutto chiarito? Nemmeno per sogno. Perché l'immagine è comunque diventata virale e Stormzy ha commentato l'accaduto mostrando di non aver affatto gradito l'inconveniente:

Non ci trovo niente di divertente.

Al messaggio di Stormzy, palesemente irritato, ha risposto di nuovo l'Herald poco dopo, sottolineando ancora una volta la mortificazione della redazione per l'errore:

Le nostre scuse più sincere. Non ci abbiamo trovato niente da ridere neanche noi.

Chissà se anche Lukaku avrà avuto qualcosa da ridire... Forse lui si sarà fatto semplicemente una risata. Di motivi per essere sereno oggi non gliene mancano davvero al Manchester United.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.