Calciomercato, ufficiale: il Bayern Monaco prende James Rodriguez

Il colombiano lascia il Real Madrid e si trasferisce al Bayern di Ancelotti in prestito biennale con diritto di riscatto. I bavaresi potranno acquistarlo a titolo definitivo nel 2019.

James Rodriguez

3k condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Neanche il tempo di cedere Douglas Costa alla Juventus che il Bayern Monaco si scatena sul calciomercato e acquista il suo sostituto. James Rodriguez è ufficialmente un giocatore dei bavaresi, si trasferisce in Bundesliga in prestito biennale con diritto di riscatto. 
Il colombiano voleva cambiare aria, al Real Madrid non è mai stato un protagonista. Così in questa sessione di calciomercato ha deciso di volare alla corte di Carlo Ancelotti, tecnico che lo ha già allenato nella stagione 2014/15 in cui collezionò 46 presenze e 17 reti (ad oggi la sua migliore annata).
James raggiungerà a breve i suoi nuovi compagni di squadra impegnati nell'Audi Summer Tour in programma in Cina e a Singapore. Domenica sera è prevista la partenza, il ritorno è previsto a fine luglio.

Calciomercato Bayern Monaco: preso James Rodriguez dal Real Madrid

Il Bayern Monaco - scrive la Bild - verserà nelle casse del Real Madrid 10 milioni di euro per i due anni di prestito e 35.2 milioni nel 2019 nel caso decidesse di acquistarlo a titolo definitivo. 
Siamo lieti - le parole dell'amministratore delegato del Bayern Karl-Heinz Rummenigge - di aver definito questo trasferimento. Acquistare James Rodriguez era il più grande desiderio del nostro allenatore Carlo Ancelotti, dopo il loro felice periodo di lavoro a Madrid. James è un calciatore molto duttile, è lui stesso un goleador visto che segna tanto ma è anche uno specialista degli assist. Non c'è dubbio che il suo arrivo innalzi la qualità media della nostra squadra. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.