Bundesliga, il Bayern Monaco re dei diritti tv. Lipsia ultimo

Sorprende la classifica della Bundesliga relativa agli introiti dovuti ai diritti tv: il Bayern Monao è primo per distacco, ma all'ultimo posto c'è il Lipsia.

In Bundesliga nessuna squadra ha incassato tanto quanto il Bayern Monaco dai diritti tv

450 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Dominio assoluto, come sempre. Il Bayern Monaco in Germania non ha rivali. E non è di certo una novità. Ma non si parla della classifica di Bundesliga, bensì di quella dei diritti tv delle squadre che formano il campionato tedesco. I bavaresi comandano infatti per quel che riguarda gli incassi. E sono primi per distacco.

Sono ben 980 i milioni incassati dalle 36 società che formano la Bundesliga e la zweite Liga in Germania. Questi sono i ricavi relativi ai diritti tv nazionali, ai quali vanno aggiunti 206,4 milioni dai diritti tv internazionali. Oltre un miliardo di euro nel totale quindi. Ma la suddivisione è davvero sorprendente.

Se era infatti prevedibile che il Bayern Monaco fosse il club a incassare la cifra più alta (95,84 milioni di euro), vale a dire un decimo di tutti gli introiti, balza all’occhio il fatto che il Lipsia sia ultimissimo in questa speciale classifica, benché abbia finito il campionato al secondo posto della Bundesliga. Ma c’è un motivo.

Vota anche tu!

Il Bayern Monaco incassa 67 milioni in più del Lipsia dai diritti tv. È giusto?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Bundesliga, il Bayern Monaco incassa 100 milioni dai diritti tv

In Germania i diritti tv si suddividono in base ai risultati che il club ha ottenuto negli ultimi 5 anni. Il Lipsia 5 stagioni fa era ancora in quarta serie, il che vuol dire nel calcio dilettantistico. È poi stato un anno in terza serie e due in seconda serie, prima di vivere la stagione d’esordio in Bundesliga. Rispetto agli altri club è quindi in grave deficit.

Bayern Monaco
Alaba e Ancelotti alla festa scudetto del Bayern Monaco

Ecco quindi che, se il Bayern Monaco ha incassato oltre 95 milioni, il Lipsia arriva a 28 milioni. Fra i due club ci sono quindi ben 67 milioni di distanza.  Per fare un esempio: Tolisso i bavaresi lo hanno preso per poco più di 40 milioni di euro. Pure gli altri club hanno incassato molto meno del Bayern: il Borussia Dortmund ha diritto a 86,50milioni, lo Schalke 04 a 77,94 e il Bayer Leverkusen 76,95. Anche per queste differenze il Bayern Monaco in Germania non avrà rivali. Il dominio è assoluto. Come sempre. Non soltanto in campo.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.