Favola Grodowski, 94 gol in due anni: dalla settima alla terza serie

Dopo aver segnato 94 gol in due stagioni nel campionato dilettantistico, il 19enne Joel Grodowski era a un passo dal Borussia Dortmund. Ora passa al Bradford City.

Il Bradford City prende Joel Grodowski, autore di 94 gol nelle ultime due stagioni

1k condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Una favola col lieto fine ancora da scrivere. Il nome di Joel Grodowski probabilmente vi dirà poco, ma è lo spauracchio di chi in Germania gioca con i dilettanti. Pur avendo appena 19 anni ha infatti segnato ben 94 gol nelle ultime due stagioni. Vero: gioca nella settima divisione nazionale, ma numeri così sono eccezionali.

Passa quindi dal PSV Bork al Bradford City, che gioca nella terza serie in Inghilterra. Non sarà la Premier League, ma è comunque il calcio professionistico. E non tutti ci arrivano. Improvvisamente Grodowski ha realizzato il proprio sogno. E pensare che solo pochi mesi fa gli stava per riuscire un colpo ancora più grosso…

A inizio 2017 lo aveva infatti contattato il Borussia Dortmund, squadra per la quale lui fa il tifo. Si era accordato sul contratto, lui era ovviamente entusiasta del trasferimento e il club giallonero era pronto ad accettare la scommessa. Poi però tutto è saltato. Colpa delle visite mediche che Grodowski non ha superato.

Joel Grodowski
Joel Grodowski esulta dopo un gol

Favola Grodowski: dalla settima serie al Bradford Ciy

Grodowski soffre infatti del restringimento del canale vertebrale. Motivo per il quale il Borussia Dortmund ha deciso di scaricarlo. Con il club giallonero avrebbe ovviamente cominciato l’avventura con la seconda squadra, con la quale avrebbe potuto mettersi in mostra ed eventualmente arrivare con un balzo fino alla prima squadra.

Sarebbe stata una favola per me. Sono tifoso sfegatato del Dortmund e sarei diventato professionista. Avrei realizzato due sogni in un colpo solo. Poi però è arrivato quel maledetto controllo medico…

Poco male, perché grazie ai 94 gol che Grodowski ha segnato negli ultimi due anni è comunque riuscito ad arrivare al Bradford City. Anche così la sua è una favola. E chissà, il Borussia Dortmund potrebbe anche decidere di richiamarlo in futuro. D’altronde le favole hanno sempre il lieto fine…

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.