Diego Costa, niente ritiro con il Chelsea: il giocatore è fuori rosa

Gli uomini di Conte iniziano la preparazione, l'attaccante spagnolo è ancora in vacanza per scelta della società. Atletico Madrid sempre sulle sue tracce, spunta il Besiktas.

Chelsea, Diego Costa non convocato per il ritiro

707 condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Diego Costa va fuori rosa e non parte per il ritiro con il Chelsea. I Blues di Antonio Conte sono tornati a lavoro nel quartier generale di Cobham, assente il nazionale spagnolo. La società gli ha concesso un permesso speciale in attesa di chiarire il suo futuro.

La rottura c’è stata a inizio estate: quel messaggino inviato da Conte ha significato la fine di un rapporto mai decollato. Ora gli serve una squadra per rilanciarsi.

La situazione però è complicata. Il Chelsea non tornerà sui suoi passi, venderà Diego Costa. Alla finestra c’è sempre l’Atletico Madrid con il mercato bloccato fino al prossimo gennaio. E quindi?

Chelsea, Diego Costa fuori rosa
Chelsea, Diego Costa e Conte: qui il rapporto era ancora buono

Diego Costa, niente Chelsea: quale futuro?

Il Chelsea è tornato a lavoro: c’è da difendere una Premier League nella prossima stagione. Antonio Conte lo farà senza Diego Costa. I negoziati con l’Atletico Madrid continuano, il giocatore vuole andare via. Sui Colchoneros però, pesa il blocco di mercato imposto dalla FIFA e in scadenza a gennaio 2018. E così Diego rimane a casa, sul divano, in attesa di capirne di più. Con molta probabilità non sarà convocato nemmeno per la tournée in Asia (Cina e Singapore) che inizierà il prossimo lunedì.

Chelsea, Diego Costa in uscita dai blues
Chelsea, addio a Diego Costa: va capita la destinazione

La situazione di calciomercato rimane ingarbugliata. L’Atletico non può fare mosse, a meno che l’attaccante rimanga con Conte fino al prossimo inverno. Una soluzione che piace poco ai dirigenti inglesi. C’è un’altra idea spuntata fuori nelle ultime ore: prestito al Besiktas per 6 mesi, poi a gennaio il ritorno in Spagna. Abbandonata del tutto la pista che porta in Cina, ipotesi caldeggiata soprattutto ad inizio anno. Diego Costa ha voglia di giocare ancora a grandi livelli. Non lo farà al Chelsea, di questo ormai ne siamo tutti certi.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.