Calciomercato Roma: contatti col Manchester United per Martial

L'attaccante francese rischia di non trovare più spazio dopo l'arrivo di Lukaku ai Red Devils. Il ds giallorosso Monchi lo vorrebbe in prestito per un anno.

Calciomercato Roma, occhi su Martial del Manchester United

2k condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

In casa della Roma, è arrivato il momento di pensare al calciomercato in entrata. Dopo la prima metà della sessione estiva, caratterizzata principalmente dagli addii di alcuni titolari, il direttore sportivo giallorosso Monchi si concentrerà sui nuovi acquisti da mettere a disposizione di Eusebio Di Francesco.

Nella conferenza stampa di presentazione di Karsdorp, tenuta nel ritiro di Pinzolo ieri mattina, lo spagnolo ha parlato ai giornalisti del profilo che dovrà sostituire Mohamed Salah nel ruolo di attaccante esterno. Confermando di aver parlato con il Sassuolo di Gregoire Defrel, Monchi ha però detto di seguire più di un giocatore e che probabilmente arriverà qualcuno di cui ancora non si è parlato.

Sono molti i nomi stati accostati alla Roma sul calciomercato e quello più caldo delle ultime ore sembra essere Anthony Martial del Manchester United. Pare infatti che ci siano già stati i primi contatti tra i Red Devils e la dirigenza giallorossa per parlare dell'attaccante francese.

Calciomercato Roma, contatti per Martial

Anthony Martial con la maglia del Manchester United
Martial sarebbe un obiettivo della Roma

Martial fu il grande acquisto di calciomercato del Manchester United nell'estate del 2015: arrivato dal Monaco per una valutazione complessiva di 80 milioni di euro, in queste due stagioni non ha decisamente rispettato le grandi aspettative iniziali riposte in lui. Ora, dopo l'arrivo di Romelu Lukaku alla corte di Mourinho, per il classe '95 rischia di esserci ancora meno spazio. Secondo il Daily Mirror, Monchi avrebbe proposto allo United di portare a Roma il ragazzo con la formula del prestito secco, ipotesi che non convince gli inglesi.

La dirigenza del Manchester vorrebbe una cessione a titolo definitivo per una cifra attorno ai 35 milioni di euro. Il direttore sportivo romanista è già al lavoro per provare ad abbassare queste richieste, ma se non ci riuscisse ha già pronta l'alternativa: la Gazzetta dello Sport svela che Rachid Ghezzal, ex del Lione e attualmente svincolato, potrebbe essere un obiettivo concreto. L'eventuale arrivo di uno fra Martial e Ghezzal non esclude quello di Defrel, fortemente voluto da Di Francesco che sa di poterlo schierare sia come esterno che nel ruolo di centravanti, come vice di Edin Dzeko.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.