Calciomercato Milan: si chiude per Biglia, poi assalto ad Aubameyang

L'argentino è tornato in Italia e dovrebbe diventare rossonero nelle prossime ore. Dopo il centrocampista la dirigenza punterà sull'attaccante gabonese.

Calciomercato Milan, Biglia è sempre più vicino

4 condivisioni 1 commento 5 stelle

di

Share

Nonostante sia stata senza dubbio la società italiana più attiva sul calciomercato, alla campagna acquisti del Milan manca ancora la proverbiale ciliegina sulla torta. Fassone e Mirabelli sono riusciti in breve tempo a rinforzare la rosa a disposizione di Vincenzo Montella, portando a Milanello molti giocatori funzionali al progetto tecnico.

Ma la tifoseria rossonera, dopo aver visto che le risorse economiche della nuova società lo permettono, sognano il grande acquisto che riaccenderebbe ancor di più l'entusiasmo in una piazza che ha vissuto stagioni difficili negli ultimi 6 anni.

La dirigenza del Milan è vicinissima a chiudere per l'arrivo di Lucas Biglia dalla Lazio, ma dopo aver definito l'affare per il regista argentino, farà di tutto per regalare ai suoi tifosi un colpo di calciomercato di primo livello nel ruolo di centravanti. E dopo aver considerato i nomi di Morata, Belotti e Kalinic, il profilo prescelto sembra essere quello di Pierre-Emerick Aubameyang.

Calciomercato Milan: Biglia è vicino, assalto ad Aubameyang

Pierre-Emerick Aubameyang con la maglia del Borussia Dortmund
Il Milan vuole provare a dare l'assalto a Aubameyang

La chiusura dell'affare per Biglia è sempre più vicina: dopo aver chiesto di rinviare di 48 ore le visite mediche previste con la Lazio, l'argentino è atterrato questa mattina a Roma di ritorno dalle vacanze e alle domande dei giornalisti che gli hanno chiesto quando raggiungerà i compagni nel ritiro di Auronzo di Cadore, ha risposto: "Non lo so". L'accordo tra Lotito e la dirigenza del Milan è quasi raggiunto per una cifra che dovrebbe essere compresa fra i 15 e i 20 milioni di euro, senza l'inserimento di contropartite tecniche.

Dopo aver raggiunto l'intesa con la Lazio per Biglia, Fassone e Mirabelli hanno l'intenzione di provare a capire se ci sono i margini per una trattativa con Aubameyang. L'ipotesi che il gabonese vada a giocare al Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro sembra sempre più remota, dato che l'accordo non è ancora raggiunto e la finestra di calciomercato in Cina chiude il 14 luglio. Per questo, secondo Sky Sport, la dirigenza del Milan proverà a fissare un incontro in questa settimana con il padre del giocatore, con l'obiettivo di abbassare le pretese sul suo ingaggio che rimangono altissime. Ma se si limassero queste differenze economiche, l'ipotesi di vedere nuovamente Aubameyang con la maglia rossonera diventerebbe molto concreta.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.