Calciomercato Everton, è ufficiale: Wayne Rooney è tornato a casa

È ufficiale il ritorno dell'attaccante inglese tra le fila dei Toffees: "Sono eccitato, voglio vincere con questo club". Koeman: "Nessun dubbio sulle sue qualità".

Rooney

3k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Il romanticismo nel calcio esiste ancora. Chiedetelo a Wayne Rooney, tornato a casa dopo 13 anni. Sì, a 31 anni l'attaccante inglese lascia il Manchester United, club di cui è diventato una leggenda, e torna lì dove tutto è cominciato: all'Everton.

I Toffees hanno appena ufficializzato il suo ingaggio fino al 2019. 

Sono euforico - ha detto Rooney ai canali ufficiali del club - per il ritorno all'Everton. Non vedo l'ora di incontrare Ronald Koeman e i tifosi. Non sono tornato soltanto perché l'Everton rappresenta il mio primo club e quello per cui faccio il tifo. Sono tornato perché sento che questa squadra può vincere e voglio farne parte. 

Così invece il manager Ronald Koeman ha accolto Rooney:

Ha solo 31 anni e non ho alcun dubbio sulle sue qualità. Mi ha mostrato quell'ambizione di cui abbiamo bisogno. Lui sa come vincere dei titoli.

Come dargli torto. In carriera Rooney ha vinto una Champions League, un'Europa League, cinque Premier League, una FA Cup, tre Coppe di Lega e un Mondiale per Club. In totale ha segnato 323 gol. Continuerà a farne, c'è da scommetterci.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.