Tour de France, ottava tappa a Calmejane: big tutti fermi

Va in porto la fuga dalla quale emerge il corridore francese che esulta sul traguardo. Froome e avversari tutti coperti in attesa del tappone di domani.

Tour de France, fuga per Calmejane: vince l'ottava tappa

33 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Fuga in compagnia, poi fuga solitaria. Lilian Calmejane vince l'ottava tappa del Tour de France. A Station des Rousess, il francese andato in fuga, arriva in solitaria dopo tanta sofferenza. Un'impresa in una giornata molto movimentata aspettando domani. Quattro salite dure aspettano per una battaglia a colpi di pedale.

Tour de France, corsa pazza

Si parte a mille già dai primi chilometri dell'ottava tappa del Tour de France. L’obiettivo? Andare in fuga, la tappa si addice alla corsa in avanscoperta. Da Dole a Station des Rousess, 187,5 chilometri movimentati da tanti su e giù e soprattutto da tre gran premi della montagna: Col de la Joux, Cote de Viry e la Cote de la Combe de Laisia Les Molunes (11,7 km al 6,4%, prima categoria). L’ultima salita finisce ai meno 12 dal traguardo.

In 8 vanno al comando, diventano in 9 quando corrono verso l’ultima rampa: l’ultimo ad agganciarsi è Valgren, uomo Astana che potrebbe preparare il terreno per un attacco di Fabio Aru.

Fuga per la vittoria

C'è l'impressione che i fuggitivi, alla fine, non riescano ad arrivare fino alla fine, di sicuro non tutti. Perché dietro il team Sky, a protezione della maglia gialla Froome, tira forte. Emerge il francese Calmejane: al GPM taglia per primo il traguardo. Si è scrollato di dosso gli avversari, è scattato da solo, ha conquistato anche la maglia a pois strappandola al nostro Fabio Aru. Il ciclismo però è uno sport infame: ai meno 5 chilometri il corridore della Direct Energie si ferma di colpo: crampi. 

Gesink è dietro, Calmejane però recupera. La sofferenza finisce finalmente sul traguardo: la vittoria è sua. Big a passeggio, Aru sta bene: sesto. Domani c'è un tappone che fa paura.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.