Jermain Defoe scrive una lettera al piccolo Bradley Lowery

L'attaccante del Bournemouth pubblica su Twitter una lettera per Bradley Lowery: "Ringrazio Dio che ti ha introdotto nella mia vita, mi mancherai tantissimo".

Bradley e Defoe

27k condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Il piccolo Bradley Lowery, non ce l'ha fatta. Nella giornata di ieri il bimbo affetto da una rara forma di cancro conosciuta come neuroblastoma è venuto a mancare.

Era diventato la mascotte del Sunderland, il mondo del calcio si era innamorato della sua forza di volontà, del suo sorriso, della sua voglia di non mollare.

Aveva stretto un legame speciale con l'attaccante del Bournemouth Jermain Defoe, che su Twitter gli ha dedicato una lunga lettera: 

Ciao amico mio, mi mancherai tantissimo. Ringrazio Dio che ti ha condotto nella mia vita e mi ha dato la possibilità di trascorrere momenti stupendi con te. Non dimenticherò mai il tuo sguardo quando ti incontrai la prima volta, quell’amore così genuino dei tuoi occhi dolci. È davvero difficile trovare parole per esprimere cosa significhi per me. Il tuo modo di pronunciare il mio nome, i tuoi sorrisi da superstar e l’amore che ho provato quando ero al tuo fianco. Il tuo coraggio sarà sempre per me una fonte di ispirazione per il resto della mia vita. Non puoi capire quanto tu mi abbia cambiato come persona. Ora sei tra le braccia di Dio e io ti porterò per sempre nel mio cuore. Dormi beato piccolino. Mio migliore amico.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.