Edson Barboza: "UFC dovrebbe togliere a McGregor il titolo pesi leggeri"

Edson Barboza dice la sua sulla situazione legata alla divisione pesi leggeri UFC, auspicando una detronizzazione per il campione di categoria Conor McGregor.

Edson Barboza, UFC n.4 lightweight contender Photo Credits: UFC

109 condivisioni 1 commento 5 stelle

di

Share

Tutti odiano Conor McGregor. Non c'è fighter UFC - e non solo - che non abbia qualcosa da ridire sulle parole o sull'operato di "Notorius", ormai vera e propria figura di rifermento nel mondo delle MMA moderne. Come già sottolineato un paio di mesi fa, l'irlandese rappresenta per le arti marziali miste quello che Ronaldo - il Fenomeno - fu per il calcio, Michael Jordan fu per il basket o Tiger Woods e Tony Hawk furono rispettivamente per il golf e lo skateboard. Un atleta capace di spiccare più di tutti gli altri, non necessariamente il più forte di tutti i tempi ma senza dubbio quello con più personalità, sagacia e savoir-faire.

Con l'ufficializzazione del match che vedrà opposto Conor McGregor a Floyd Mayweather - con regolamento only boxe - va da sé come siano stati ancor di più i fighter esplosi a seguito della mancata difesa del titolo conquistato dal fighter di Dublino a UFC 205. Tant'è però, il dado è tratto: McGregor affronterà Mayweather, per essere pronto a tornare all'interno dell'ottagono più famoso al mondo entro e non oltre la fine dell'anno.

La lista degli atleti che non hanno mandato giù l'ufficialità del superfight è lunga: da Khabib Nurmagomedov a Tony Ferguson, passando per José Aldo e tanti altri. Ultimo della lunga serie è stato Edson Barboza, peso leggero UFC e numero 4 dei ranking delle 155 libbre. Intervenuto al Fight Society podcast, il brasiliano ha analizzato la situazione legata alla propria divisione, soffermandosi su un'improbabile detronizzazione di Conor McGregor.

Conor è rimasto fuori per lungo tempo, e non credo gli importi più di tanto né di UFC né della divisione. Non rispetta i suoi colleghi, e nonostante ciò la promotion non lo priva del titolo: perché la De Randamie è stata spogliata della sua cintura ed invece McGregor sta ancora lì? Non credo che l'irlandese sia un grande campione. Attualmente sta pensando alla boxe, che è proprio un altro sport. Io invece sto qui a fare il mio lavoro, sognando di raggiungere quel titolo e di diventare campione. Io so di meritare questa chance, ma la divisione è attualmente bloccata perché questo tizio non rispetta UFC. Assurdo come sia ancora campione!

UFC: quale futuro per Barboza?

Una poltrona per quattro: Tony Ferguson, Khabib Nurmagomedov, Eddie Alvarez ed Edson Barboza sono attualmente i pesi leggeri piazzati più in alto nei ranking di categoria. Se però per i primi due si era già organizzato un match - poi saltato - a UFC 209 valido per l'assegnazione del titolo ad interim, più difficile da decifrare appare la casistica legata alla seconda accoppiata. Possibile che Alvarez e Barboza possano affrontarsi? Perché no? Anche se restano ancora da decifrare i progetti della promotion per quanto riguarda i piani più alti delle 155 libbre.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.