Calciomercato, giorni decisivi per il futuro di Verratti al PSG

Il centrocampista italiano rientra a Parigi ma non si allenerà coi compagni fino all'incontro con la dirigenza previsto nei prossimi giorni. La sua volontà è andare al Barcellona.

Calciomercato, Verratti vuole lasciare il PSG

269 condivisioni 2 commenti 4 stelle

di

Share

Il futuro di Marco Verratti è un vero e proprio rebus. Le voci di calciomercato che da qualche settimana circolano intorno al centrocampista della Nazionale italiana non accennano a diminuire, neanche dopo il suo ritorno in Francia per il ritiro con il Paris Saint-Germain.

La volontà del classe '92 non è cambiata: il suo desidero è quello di lasciare la società parigina e iniziare una nuova avventura al Barcellona, che da tempo è la squadra più interessata a lui e che rimane alla finestra in attesa di aggiornamenti sulla sua situazione.

Secondo i media spagnoli, Verratti non si allenerà insieme ai compagni durante il periodo del ritiro, in attesa di un incontro con la dirigenza e il presidente del PSG Nasser Al Khelaifi per definire una volta per tutte il suo futuro che ormai pare essere lontano da Parigi.

Calciomercato, settimana decisiva per il futuro di Verratti

Marco Verratti con la maglia del PSG
Verratti vuole lasciare il Paris Saint-Germain

Sulla questione Verratti, la posizione del Paris Saint-Germain è ormai nota: il giocatore ha rinnovato con la società meno di un anno fa e ha un contratto fino al 2021. Per questo la dirigenza e soprattutto l'allenatore Emery non vogliono metterlo sul calciomercato. Ma secondo Marca, Verratti non avrebbe intenzione di svolgere gli allenamenti con i proprio compagni nonostante si sia unito al ritiro. Il regista starebbe svolgendo lavoro differenziato con un suo preparatore personale per recuperare da un problema fisico e questa situazione dovrebbe durare fino al momento del summit decisivo del suo agente Di Campli con Al Khelaifi. 

Il Barcellona sembra l'unica squadra pronta a poter fare un'offerta soddisfacente al Paris Saint-Germain, che se fosse costretta a cedere Verratti, vorrebbe per lui una cifra molto vicina ai 100 milioni. A tal proposito, ieri sono arrivate le dichiarazioni del presidente del Bayern Monaco, Hoeness, che ha escluso categoricamente un investimento simile per l'italiano, nonostante il rapporto di stima fra il ragazzo e Carlo Ancelotti.

Il Paris Saint-Germain si è detto sicuro di poter trattenere il suo regista, ma la volontà del ragazzo potrebbe cambiare le cose fino a portare alla rottura col suo club. E se il Barcellona farà davvero un'offerta alla sua altezza, Verratti potrebbe essere il vero botto di questa sessione di calciomercato.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.