Calciomercato, ufficiale: Terry va all'Aston Villa

L'ex capitano del Chelsea, dopo 17 stagioni con i Blues, riparte dalla Championship: è ufficiale l'accordo con i Villans fino al 2018.

L'Aston Villa assesta il colpo Terry

1k condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

John Terry, ormai ex capitano del Chelsea con 17 stagioni trascorse con la maglia dei Blues, è un nuovo giocatore dell'Aston Villa. Una notizia di calciomercato che era circolata in mattinata ed era subito stata confermata su Twitter dal patron dei Villans, Toni Xia: "Benvenuto JT!". La corsa all'esperto difensore inglese sembrava vedere favorito il Birmingham City, ma i Villans hanno sbaragliato la concorrenza e si sono assicurati la firma di Terry. Un'operazione di calciomercato di grande spessore per l'Aston Villa.  

John Terry è un uomo abituato alle sfide. Terminata la lunga carriera al Chelsea, il centrale inglese ha deciso di ripartire dalla Championship, la Seconda Divisione inglese. 

Il club inglese ha scelto un modo assolutamente originale per presentarlo: una conversazione su WhatsApp a cui prendono parte il presidente, l'allenatore e i giocatori. Due i momenti più esilaranti: quando l'attaccante Gabriel Agbonlahor accoglie Terry come "il miglior difensore della rosa", provocando l'uscita dal gruppo degli altri centrali in rosa, e quando l'ex Blues chiede chi abbia la maglia numero 26 che fino a poco tempo fa era di Jonathan Kodjia. 

Calciomercato Aston Villa: Terry per la risalita in Premier League 

L'Aston Villa è reduce dalla tredicesima posizione nell'ultimo campionato di Championship con 62 punti finali. I Villans sono pronti a ripartire di slancio per riconquistare la massima serie inglese. La scelta di affidare la guida del pacchetto arretrato all'ex nazionale inglese, in tal senso, rappresenta una garanzia di successo.  

Gran colpo dell'Aston Villa, arriva Terry

L'accordo tra Terry e  l'Aston Villa è su base annuale. L'ex capitano del Chelsea si unirà il prima possibile ai suoi nuovi compagni di squadra che sono già al lavoro per preparare la nuova stagione. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.