Napoli, patto per lo Scudetto: in 11 rinunciano alle vacanze extra

Insigne, Hamsik, Mertens e altri giocatori della squadra di Sarri hanno deciso di tornae a Napoli prima del previsto per allenarsi coi compagni: c'è voglia di Scudetto.

Napoli, in 11 rinunciano a una settimana di ferie

832 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Bando alla scaramanzia: l'obiettivo dichiarato del Napoli nella prossima stagione è quello di vincere lo Scudetto. Nello scorso campionato, in particolare nel girone di ritorno dove sono stati conquistati addirittura 48 punti, si è rafforzata la certezza dei partenopei di essere finalmente diventati una squadra da titolo.

Questa convinzione è confermata dalle strategie di calciomercato di De Laurentiis e Giuntoli che stanno puntando principalmente a non cedere nessuno dei loro pezzi pregiati e a rafforzare la rosa in modo da poter dare a Maurizio Sarri dei cambi all'altezza dei titolari per gestire al meglio le tre competizioni.

Ad essere motivatissimi non sono soltanto tifosi, dirigenti e allenatore del Napoli: un segnale importante è arrivato oggi anche dai calciatori. Pare infatti che domani, giorno fissato per il raduno dei partenopei, Sarri avrà a disposizione l'intera rosa, compresi i giocatori che avrebbero dovuto avere una settimana aggiuntiva di vacanza.

Napoli, 11 giocatori rinunciano alle ferie extra per andare in ritiro

Insigne, Mertens e Hamsik con la maglia del Napoli
11 giocatori del Napoli, fra cui Insigne, Mertens e Hamsik, hanno rinunciato alle ferie

Secondo il Corriere dello Sport, tra i calciatori del Napoli ci sarebbe una sorta di patto per lo Scudetto. E il primo passo è la decisione di 11 giocatori di rinunciare alla settimana di ferie extra che spettava loro per via degli impegni sostenuti con le rispettive Nazionali. I nomi sono quasi tutti di titolari fissi: Reina, Hysaj, Koulibaly, Chiriches, Ghoulam, Rog, Hamsik, Zielinski, Insigne, Mertens e Milik. 

Tutti e 11 saranno regolarmente presenti domani mattina per incominciare il ritiro coi compagni a Dimaro e preparare al meglio l'appuntamento più importante dei prossimi mesi per il Napoli: il preliminare di Champions League del 15-16 agosto. Sarri avrà quindi a disposizione l'intera rosa per svolgere la preparazione che si terrà interamente in Trentino fino al 25 di luglio.

Alla squadra si uniranno anche Ounas, che firmerà con il Napoli nella mattinata di lunedì, e Duvan Zapata, che però sarà probabilmente ceduto. A breve inoltre dovrebbe arrivare anche Mario Rui, il cui acquisto dalla Roma è sempre più vicino. Sarri avrà quindi tutto il tempo di preparare con cura la stagione avendo a disposizione tutti i suoi calciatori, alcuni dei quali hanno rinunciato anche a qualche giorno di vacanza pur di potersi rendere protagonisti nel prossimo campionato.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.