Juventus, Dybala supera la barriera più grande del mondo su punizione

In occasione del match di beneficenza organizzato nella sua città natale di Laguna Larga, Paulo Dybala ha deliziato i presenti con una magia su calcio di punizione.

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Vacanze in Argentina per la stella della Juventus, Paulo Dybala, che dopo gli impegni con la Nazionale ha fatto ritorno nella sua città natale. A Laguna Larga, 55 chilometri da Cordoba, ha avuto anche modo di organizzare una partita di beneficenza a cui hanno partecipato ex compagni di squadra (come Iturbe), amici d'infanzia e personaggi famosi del mondo dello sport (c'era il cestista Facundo Campazzo). 

Sono grato a tutti coloro che erano presenti. Ci tenevo ad organizzare questa partita per aiutare chi ha bisogno. 

Ha dichiarato la Joya. Che anche in un match benefico non ha perso occasione per mettere in mostra le sue qualità e strappare applausi. L'argentino ha segnato un gol su punizione nonostante l'enorme barriera umana formatasi sulla linea di porta. Con quel mancino conferma di poter fare ciò che vuole. 

Qual è il giocatore della Juventus più forte di tutti i tempi?

Vota

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.