Tour de France: Thomas vince ed è maglia gialla, Froome già al top

L'inglese è una freccia, batte anche Tony Martin, campione assoluto e grande favorito. Froome viaggia a grandi ritmi: lontani i migliori.

Tour de France, Thomas vince ed è maglia gialla

32 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Un Tour de France in Germania. E non è la prima volta, ma la quarta. È Dusseldorf ad ospitare la prima tappa, a cronometro, della Grand Boucle edizione numero 104. Quattordici chilometri stravinti da Geraint Thomas, prima maglia gialla di questa edizione. Bene Chris Froome, il migliore tra i favoriti. Gli altri già inseguono a circa 40''. Brutte notizie per Valverde: cade e si ritira. 
Tour de France, Thomas della Sky
Tour de France, Geraint Thomas della squadra Sky

Tour de France, finalmente il via

Prima un'ottima prova di uno straordinario Matteo Trentin, poi quella di Kiyrienka, specialista delle prove a crono. La classifica si modella di minuto in minuto. I migliori partono tutti verso la fine: Thomas è un treno e si prende la prima posizione momentanea della prima tappa del Tour de France.

Il percorso è facile con poche curve, per niente tecnico. Ma c’è l’insidia della pioggia, che aumenta verso l’ultima parte della corsa. Cade Valverde: il fuoriclasse spagnolo si fa male e si ritira. Primo colpo di scena di questo Tour. Male Porte, uno dei favoriti alla vittoria finale, arriva lontanissimo dai migliori. Poi tocca al favorito Tony Martin: niente da fare, il padrone di casa riesce solo a togliere la terza posizione a Trentin.
Froome va forte e rifila una quarantina di secondi ai migliori, compreso il nostro Aru. Thomas è la prima maglia gialla del Tour de France 2017. Le emozioni sono appena iniziate.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.