Calciomercato Inter, Banega ufficiale al Siviglia. Ora Di Maria?

Il giocatore del Paris Saint-Germain è il primo obiettivo dei nerazzurri, che intanto effettuano una plusvalenza importante con la cessione dell'argentino.

Angel Di Maria ed Ever Banega insieme con la nazionale argentina

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Nella giornata di ieri è arrivata l'ufficialità dell'intesa tra Inter e Siviglia per la cessione di Ever Banega, che torna così in Spagna nella squadra lasciata a parametro zero l'estate scorsa e permettendo così ai nerazzurri di realizzare una plusvalenza di calciomercato di circa 9 milioni di euro. La conferma è arrivata attraverso il comunicato pubblicato sul sito ufficiale del club milanese:

Inter e Siviglia hanno raggiunto un accordo di massima per il trasferimento di Ever Banega in Spagna, che diventerà effettivo dopo la sottoscrizione del contratto del calciatore e il superamento delle visite mediche.

Banega così saluta la Serie A dopo appena un anno e firmerà un contratto triennale con il Siviglia, società con la quale sosterrà le visite mediche la prossima settimana. Sistemata questa cessione, i nerazzurri adesso stanno provando a piazzare anche Andrea Ranocchia. Pure nel suo caso si sta lavorando per un potenziale ritorno, quello al Genoa. Il difensore al momento non sembra però così convinto della destinazione.

Calciomercato Inter, tutto su Di Maria

Calciomercato Inter, Di Maria primo obiettivo
Angel Di Maria, obiettivo di calciomercato dell'Inter

Definite queste cessioni, adesso l'Inter proverà ad accelerare i discorsi per quello che sembra essere sempre di più il vero obiettivo di questo calciomercato estivo, il grande colpo che darebbe prestigio alla campagna acquisti della società di Suning: Angel Di Maria.

Di Maria non ha certo bisogno di presentazioni, il tecnico Luciano Spalletti ha chiaramente dato il suo benestare all'operazione, attualmente vincolata allo stop imposto dal Fair Play Finanziario. Quando l'Inter riuscirà a superare questo ostacolo, allora proverà a raggiungere la valutazione di calciomercato di ben 50 milioni che il Paris Saint-Germain stima per il cartellino dell'ex Real Madrid.

Per quanto riguarda il lato giocatore, invece, sembra esserci già un accordo di massima tra Walter Sabatini e il suo procuratore Pablo Sabbag (con il quale ha lavorato più volte in passato nelle operazioni Carrizo ai tempi della Lazio, Lamela e Paredes con la Roma), con Di Maria che avrebbe accettato di spalmare il suo ingaggio da 8 milioni di euro a stagione su più anni di contratto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.