Calciomercato Juventus, rivoluzione sulle fasce: De Sciglio si avvicina

In caso di cessione di Dani Alves, i bianconeri vorrebbero sostituirlo con il terzino milanista. E se partisse Alex Sandro, occhi su Mendy.

Mattia De Sciglio potrebbe lasciare il Milan

2k condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

In casa Juventus si prospetta una vera e propria rivoluzione sulle fasce: le voci di calciomercato riguardo un possibile addio di Dani Alves avrebbero spinto la società bianconera a cercare un possibile sostituto del 34enne brasiliano, arrivato soltanto dodici mesi fa a Torino.

Il prescelto per prendere il suo posto sarebbe Mattia De Sciglio, da tempo nella lista dei preferiti di Massimiliano Allegri. L'allenatore livornese ha già lavorato con il terzino quando sedeva sulla panchina del Milan e non è un mistero che anche la scorsa estate sia stato un obiettivo della Juventus.

La rivoluzione però potrebbe non fermarsi qui: ci sarebbe un fortissimo interessamento di squadre della Premier League anche per Alex Sandro. E se perfino il classe '91 dovesse voler lasciare la Vecchia Signora, Marotta e Paratici dovrebbero cercare anche un terzino per la corsia mancina.

Calciomercato Juventus, De Sciglio si avvicina

De Sciglio e Dani Alves durante Juventus-Milan
De Sciglio potrebbe sostituire Dani Alves

La cessione di Dani Alves non era nelle previsioni del club bianconero, che pensava di dover solamente sostituire il probabile partente Lichtsteiner. Ma la trattativa dei Citizens con il brasiliano, che pare già ben avviata, ha imposto delle riflessioni. Da qui l'accelerata per De Sciglio. Secondo la Gazzetta dello Sport, Marotta e Paratici avrebbero deciso di accontentare la richiesta di Allegri, che già dall'anno scorso avrebbe desiderato De Sciglio a Torino.

Il terzino della Nazionale non ha ancora deciso se rinnovare il suo contratto con il Milan, che quindi potrebbe essere costretto a cederlo in questa sessione di calciomercato per non perderlo a zero nel 2018. C'è ancora distanza fra le due società: i rossoneri vogliono 20 milioni e la Juventus ne offrirebbe la metà vista la situazione contrattuale del giocatore. È possibile però che i club arrivino a un accordo che accontenti tutte le parti in causa.

Occhio però anche alla situazione della fascia sinistra, perché le offerte per Alex Sandro non mancano. Il brasiliano interessa particolarmente al Chelsea di Antonio Conte e Beppe Marotta ha già dichiarato di aver rifiutato una prima e importante proposta dei Blues. Ma la dirigenza della Juventus starebbe già sondando possibili alternative nel caso il numero 14 chiedesse la cessione e il nome più plausibile sembra quello di Mendy del Monaco, richiestissimo anche lui da squadre inglesi come il Liverpool e lo stesso Manchester City. Più difficile la pista che porta a Raphael Guerreiro del Borussia Dortmund, mentre lo svincolato Gael Clichy potrebbe essere un'occasione di calciomercato da cogliere al volo.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.