Europei Under 21, il calendario e tutte le info di Polonia 2017

Quando iniziano? In che giorni gioca l'Italia? Quando ci sarà la finale? Ecco tutte le info per seguire l'atteso torneo che vedrà protagonisti gli Azzurrini.

Il calendario e la formula degli Europei Under 21 del 2017

676 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Trattenete il respiro, il tempo che basta per un tuffo di 15 giorni. Pronti per gli Europei Under 21? Si parte venerdì 16 giugno, per un'edizione all'insegna proprio del numero 21: tante saranno le partite totali, altrettante le edizioni della competizione che quest'anno trova casa in Polonia. La caccia all'erede della Svezia, campione due anni fa, sta per cominciare (qui l'albo d'oro).

Saranno proprio i detentori del trofeo a dare il via al torneo, nella sfida inaugurale contro l'Inghilterra. Subito dopo toccherà ai padroni di casa scendere in campo contro la Slovacchia. E l'Italia? Gli Azzurrini di Luigi Di Biagio (ecco la rosa) debutteranno domenica 18 contro la Danimarca.

Per la prima volta nella storia degli Europei Under 21sono dodici (non più otto) le nazionali partecipanti: una novità che porta i gironi da due a tre e modifica il sistema per gli accoppiamenti delle semifinali. Scopriamo allora il calendario della manifestazione, la formula prevista, le sperimentazioni regolamentari e le città che ospiteranno gli incontri.

Le date e il calendario degli Europei Under 21

Il primo fischio d'inizio, come detto, è in programma per venerdì 16 giugno: Svezia-Inghilterra e poi Polonia-Slovacchia daranno vita alle prima giornata della fase a gironi. Gli orari scelti per le partite dei raggruppamenti sono due: ore 18 e ore 20.45. Quest'ultimo sarà invece l'orario unico per le gare della terza giornata, da disputarsi come da regolamento in contemporanea. Le semifinali si svolgeranno in data unica: la prima alle 18, la seconda alle 21. Si ritorna all'orario canonico delle 20.45, invece, per la finale.

Queste le date relative alle varie fasi del torneo:

  • 1ª giornata: da venerdì 16 a domenica 18 giugno
  • 2ª giornata: da lunedì 19 a mercoledì 21 giugno
  • 3ª giornata: da giovedì 22 a sabato 24 giugno
  • Semifinali: martedì 27 giugno
  • Finale: venerdì 30 giugno

In particolare, quando scenderà in campo l'Italia? Donnarumma e compagni - inseriti nel Gruppo C - esordiranno domenica 18 contro la Danimarca (ore 20.45). Mercoledì 21, alle 18, affronteranno invece la Repubblica Ceca di Patrick Schick. Ultimo step del girone, sabato 24 contro la Germania (alle 20.45).

Europei Under 21, calendario delle gareUEFA.com
Il calendario delle partite degli Europei Under 21

La formula

Fino alla scorsa edizione, che vedeva ai nastri di partenza solamente otto squadre, la formula era elementare: la prima del Gruppo A sfidava in semifinale la seconda del Gruppo B e viceversa. Quest'anno invece si cambia e la soluzione escogitata merita un approfondimento. Oltre alle prime tre dei rispettivi gironi, infatti, si qualificherà alle semifinali anche la migliore seconda del torneo. Questo lo schema previsto dal regolamento:

  • Semifinale 1: vincente Gruppo A vs seconda del Gruppo B/C o vincente Gruppo C
  • Semifinale 2: vincente Gruppo B vs seconda Gruppo A o vincente Gruppo C

Spiegato in altri termini:

  • nel caso in cui la seconda migliore fosse quella del Gruppo A, a sfidarla sarebbe la vincente del Gruppo B: la vincente del Gruppo C giocherebbe invece contro la prima del Gruppo A;
  • nel caso in cui la seconda migliore provenisse dal Gruppo B o dal C, troverebbe in semifinale la vincente del Gruppo A: nell'altro incontro si affronterebbero le prime del Gruppo B e del C.
Il 18 giugno l'esordio dell'Italia Under 21 contro la Danimarca
Gli Azzurrini di Luigi Di Biagio esordiranno il 18 giugno contro la Danimarca

Vediamo allora i criteri in caso di pari punti nel girone e quelli utilizzati per decretare la migliore seconda. Se due o più squadre dovessero concludere il proprio raggruppamento con gli stessi punti, verrebbero considerati in ordine:

  1. punti negli scontri diretti
  2. differenza reti negli scontri diretti
  3. numero di gol segnati negli scontri diretti

Se le squadre a pari punti dovessero essere più di due e, dopo aver applicato questi primi tre criteri, due di loro dovessero comunque rimanere appaiate, si procederebbe con:

  1. differenza reti nel girone
  2. gol segnati nel girone
  3. punteggio disciplinare basato sui cartellini gialli e rossi (l'espulsione vale 3 punti, l'ammonizione 1 punto): passa chi ha il punteggio più basso
  4. punteggio nel ranking UEFA per le Nazionali Under 21 al momento del sorteggio per la fase finale.

Se invece due squadre si ritrovassero con lo stesso numero di punti, gol segnati e subiti dopo aver giocato contro nell'ultima giornata del girone, a stabilire l'accesso alla semifinale tra le due sarebbero direttamente i calci di rigore. Gli stessi criteri sono previsti inoltre anche per stabilire chi sarà la seconda migliore della competizione.

Sperimentazioni

Gli Europei Under 21 saranno anche il banco di prova ulteriore per alcune novità regolamentari al vaglio degli organismi internazionali. Sarà prevista infatti anche la quarta sostituzione nei tempi supplementari, come già sperimentato in occasione del Mondiale Under 20. L'arbitro potrà invece sanzionare con i cartellini gialli e rossi gli allenatori e i membri dello staff nell'area tecnica.

Gli stadi di Polonia 2017

Sono sei gli impianti polacchi che ospiteranno le 21 gare della competizione. Il match inaugurale tra Svezia e Inghilterra andrà in scena al Kielce City Stadium (14.700 posti). Le varie partite del girone si disputeranno inoltre negli stadi di Lublino, Gdynia, Bydgoszcz, Tychy e Cracovia. Queste ultime due località sono state scelte anche per le due semifinali: il Krakow Stadium (14.800 posti) sarà infine il palcoscenico della finalissima. Per quanto riguarda l'Italia, gli Azzurrini giocheranno la prima e la terza partita del girone (contro Danimarca e Germania) a Cracovia, mentre faranno tappa a Tychy per la sfida contro la Repubblica Ceca.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.