Juventus, premi per oltre 600mila euro in caso di Triplete

Aumento del 20% rispetto ai bonus previsti nel 2015: e nelle casse del club la vittoria della Champions League porterebbe più di 130 milioni complessivi.

320 condivisioni 1 commento

di

Share

A Torino, sponda bianconera, quella parola non vogliono neanche sentirla nominare: eppure, la vittoria della Champions League 2016/2017 frutterebbe per Gonzalo Higuain e compagni un monte premi superiore ai 600mila euro. La partita del 3 giugno a Cardiff contro il Real Madrid varrebbe infatti la conquista del trofeo, che in casa Juventus manca dal lontano 1996, ma anche l’approdo in cassa di corposi bonus per i calciatori a disposizione di Massimiliano Allegri, lo stesso allenatore e lo staff tecnico.

Messo in bacheca il sesto scudetto di fila e conquistata la terza Coppa Italia consecutiva, in casa Juventus è tempo di fissare nel mirino la massima competizione europea per club. Di fronte ci sarà la formazione allenata da Zinedine Zidane, che nella sua storia ha già sollevato l’ambito trofeo per 11 volte: in palio c’è anche l’accesso in quella élite del calcio continentale che include un ristretto numero di club capaci di vincere nello stesso anno campionato, coppa nazionale e Champions League.

I bonus, si diceva. Paroline magiche inserite nei contratti, capaci di accostare al valore sportivo della vittoria quello economico: per i calciatori della rosa della Juventus, la vittoria nella Champions League 2016/2017 varrebbe un'entrata extra di circa 630mila euro. Un aumento evidente rispetto a due anni fa, quando il ko nella finale di Berlino fermò a 450mila euro i premi collettivi conquistati dai componenti della rosa bianconera. Sarebbero stati 500mila circa in caso di vittoria sul Barcellona. All'epoca, 250mila euro erano legati al cammino in Champions, altri 150mila alla vittoria dello scudetto e 50mila al successo in Coppa Italia. Oggi il raggiungimento della tappa di Cardiff ha già fruttato bonus per 280mila euro, che diventerebbero 350mila in caso di vittoria. Gli aumenti di budget e di fatturato verificatisi negli ultimi 24 mesi in seno al club, evidentemente, hanno generato questo trend positivo.

Juventus, il Triplete porterebbe in cassa 55 milioni di euro

Quanto vale per un club approdare in finale di Champions League, ed eventualmente vincerla? La partecipazione alla fase a gironi vale 12,7 milioni di euro, a cui sommare 1,5 milioni come premio per ciascuna vittoria nella fase a gironi e 0,5 milioni come premio per ciascun pareggio nella fase a gironi. L’accesso agli ottavi ha portato nelle casse di ogni società inserita nella Top 16 del calcio europeo 6 milioni, mezzo milione in meno dei 6,5 previsti come premio per la qualificazione ai quarti di finale. L’ingresso in semifinale è valso 7,5 milioni, mentre l’ultimo atto avrà un peso specifico diverso in base al risultato. 11 milioni rappresenteranno il premio per la seconda classificata, mentre la vincitrice della Champions porterà in cassa altri 15,5 milioni. Altri 58,5 milioni arriveranno poi dal market pool, la complessa suddivisione del montepremi dei diritti televisivi della Champions League, Per la Juventus, trionfare a Cardiff varrebbe un cammino complessivo da circa 115 milioni di euro.  Per il Real Madrid, vittorioso in un’occasione in meno dei bianconeri nella fase a gironi, circa 114.

Real Madrid e Juventus, due anni dopo di nuovo avversarie in Champions League
Real Madrid e Juventus, di nuovo avversarie in Champions League a due anni dall'ultima volta

Vincere la Champions League, dunque, è un’autentica miniera d’oro: ai premi derivanti dall’UEFA, poi, vanno sommati anche i bonus garantiti dagli accordi con i partner commerciali bianconeri, che alla Juventus frutterebbero altri 5 milioni di euro in entrata. E nel conteggio non entrano i 17 milioni maturati grazie agli incassi delle sei partite casalinghe e il milione pattuito con Jeep, main sponsor del club, come bonus per l'accesso ai quarti. Nella finale del Millennium Stadium ci sono in palio la gloria e l'onore sportivo: certamente, però, vincere con più soldi in cassa aiuta a sorridere ancor di più.

 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.