Premier League, torna l'Huddersfield dopo 45 anni!

La squadra allenata da David Wagner fa la storia a Wembley battendo ai rigori il Reading di Stam. La Premier League 2017-2018 è dunque completa.

L'Huddersfield Town è in Premier League!

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Era il 1972. Bill Gates e Paul Alien fondavano la Traf-O-Data, azienda che pochi anni dopo sarebbe stata conosciuta semplicemente come Microsoft. Tra Russia e Stati Uniti la tensione era massima e si rischiava seriamente di sfociare in un altro conflitto mondiale, e mentre la Regina Elisabetta II festeggiava 19 anni di regno, una società calcistica di Huddersfield (città dello West Yorkshire) salutava la First Division retrocedendo nel secondo campionato inglese. 

Da allora questa piccola società, con sede in una cittadina che non arriva a 150 mila abitanti, continuerà la propria discesa nelle serie minori britanniche non riuscendo più a risalire in quella che intanto è stata rinominata Premier League. Bisognerà aspettare la stagione 2012-2013 per rivedere l'Huddersfield Town in Championship, categoria che verrà salvaguardata a fatica nelle stagioni successive: due diciannovesimi posti, un diciassettesimo e un sedicesimo in quattro anni.

Poi succede qualcosa di incredibile. Qualche forza strana (destino, fato, chiamatela come volete) decide che il 2017 debba essere l'anno giusto per far vivere un sogno a tutti i tifosi Terriers (soprannome del club). Dopo un campionato meraviglioso concluso al quinto posto, per la squadra di David Wagner la favola sembrava essere già durata abbastanza. E invece dopo aver battuto ai calci di rigore lo Sheffield Wednesday in semifinale, c'è ancora tempo per scrivere qualcosa di straordinario.

Wembley, scenario unicoGetty Images
Wembley colorato di bianco e azzurro

L'Huddersfield fa festa a Wembley

E non poteva esserci cornice migliore, perché se il 29 maggio 2017 doveva entrare nella storia si aveva necessariamente bisogno di uno stadio come Wembley. Di fronte all'Huddersfield, nella finale playoff di Championship, il Reading allenato da un signore che di finali può dirne di averne giocata qualcuna tra Italia, Inghilterra e Olanda. Parliamo del gigante Jaap Stam, alla prima stagione sulla panchina dei Royals e subito entrato nei cuori della gente. 

Detto della cornice meravigliosa che ha circondato i 22 in campo, per il resto la partita non ha riservato grandi emozioni: fisicità, nervosismo e paura per 120', finché l'arbitro non ha imposto la dura, durissima legge dei calci di rigore. Perché se l'Huddersfield Town doveva tornare tra i grandi era giusto che lo facesse nel modo più epico possibile. Inizia la squadra di Stam, con il penalty segnato da Kermorgant al quale risponde Chris Lowe. Daniel Williams porta la situazione sul 2-1, mentre Hefele si fa parare il suo da Al-Habsi facendo impazzire di gioia tutto il popolo biancoblu. Ma è ancora presto.

Il terzo giro vede le reti di Kelly e Wells, finché si arriva al quarto turno, quello che può già essere determinante. Per il Reading si presenta il difensore centrale Liam Moore, che però calcia altissimo e ridà speranza agli avversari, a segno subito dopo con il destro angolatissimo di Mooy a spiazzare il portiere. Gli ultimi due rigori sono drammatici, poiché Obita viene fermato dal grande intervento di Danny Ward e alla squadra di David Wagner serve solamente un gol per la promozione. Sul dischetto si presenta Christopher Schindler, difensore tedesco classe '90 con tanta, tantissima personalità: Al-Habsi intuisce ma non basta, l'Huddersfield Town è promosso in Premier League. 

La Premier League 2017-2018

A questo punto, dunque, dopo le promozioni dirette di Newcastle e Brighton, le venti caselle della prossima Premier League sono tutte riempite. Ecco l'elenco di tutte le squadre che la prossima stagione contenderanno il titolo al Chelsea di Antonio Conte. Sempre che l'ex ct rimanga sulla panchina dei Blues, s'intende.

  • ARSENAL
    BOURNEMOUTH
    BRIGHTON
    BURNLEY
    CHELSEA
    CRYSTAL PALACE
    EVRTON
    HUDDERSFIELD TOWN
    LEICESTER CITY
    LIVERPOOL
    MANCHESTER CITY
    MANCHESTER UNITED
    NEWCASTLE UNITED
    SOUTHAMPTON
    STOKE CITY
    SWANSEA CITY
    TOTTENHAM HOTSPURS
    WATFORD
    WEST BROMWICH ALBION
    WEST HAM UNITED

Vota anche tu!

Riuscirà Conte a ripetersi l'anno prossimo (a patto che rimanga al Chelsea)?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.