Calciomercato Milan, visite mediche per Franck Kessié

Il centrocampista è ormai rossonero: l'ivoriano arriva con la formula del prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a 28 milioni.

Kessié lascerà l'Atalanta

1k condivisioni 2 commenti

di

Share

Franck Kessié è ormai un giocatore del Milan. Il centrocampista ivoriano è arrivato questa mattina a Milano presso la Casa di Cura "La Madonnina" per svolgere le visite mediche di rito e compiere così il primo passo per diventare ufficialmente rossonero.

Il Milan mette a segno così il suo secondo colpo di calciomercato dell'era cinese, dopo che qualche giorno fa Mateo Musacchio si era sottoposto alle stesse visite di routine nella medesima struttura per firmare un contratto quadriennale.

Il direttore sportivo Mirabelli è attivissimo in questi giorni e chiude così un altro acquisto prima dell'apertura della sessione di calciomercato, con l'intento di dare a Vincenzo Montella una rosa quasi completa il prima possibile per poter preparare i preliminari di Europa League.

Calciomercato Milan, visite per Kessié

Kessié lascerà l'Atalanta
Kessié sta per diventare un giocatore del Milan

Kessié era stato vicinissimo alla Roma nelle settimane precedenti, ma la dirigenza rossonera ha pareggiato l'offerta per l'Atalanta di 28 milioni e ha convinto il giocatore proponendogli un contratto più ricco di quello che avrebbe firmato coi giallorossi. L'ivoriano sta per firmare un accordo che gli garantirà un ingaggio di 2,5 milioni di euro per 5 anni.

Secondo Gianluca Di Marzio di Sky Sport, la formula dell'acquisto di Kessié potrebbe essere quella del prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a 28 milioni. Nulla più che una diversa modalità di pagamento per una cifra che rappresenta un investimento importante ma che la dirigenza del Milan è ben lieta di fare viste le qualità e la giovane età del centrocampista classe '96.

Dopo Musacchio arriva quindi il secondo acquisto del Milan cinese. Fassone ha ribadito più volte che lui e Mirabelli si impegneranno per dare al loro allenatore la squadra quasi al completo il 5 luglio, che ieri è stato ufficializzato come giorno dell'inizio del ritiro rossonero. E con questi primi due colpi di calciomercato, il nuovo Milan che sarà guidato da Vincenzo Montella comincia a prendere forma.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.