Roma, la rivelazione di Totti: "Continuo a giocare, ma non so dove"

Il capitano giallorosso non ha intenzione di appendere gli scarpini al chiodo: durante la cena riservata a parenti e amici svela la sua volontà di continuare a giocare.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Il volto ancora bagnato dalle lacrime, il cuore pieno dell'amore dei 65mila dell'Olimpico, la mente che a stento contiene i pensieri. Il day after sarà stato forse ancora più difficile per Francesco Totti, è impossibile voltare subito pagina e mettere il punto a 25 anni di Roma. Ma il capitano giallorosso - sì, lo è anche oggi e lo sarà per sempre - prova a guardare al futuro senza i colori di una vita addosso. 

Spunta un video girato durante la cena riservata a parenti e compagni, una festa andata in scena dopo Roma-Genoa. Totti prende il microfono e dice:

Il prossimo anno continuo. Dove? Ancora non si sa, ma continuo.

Parole che fanno intendere chiaramente la sua volontà di giocare ancora e che sono sulla stessa lunghezza d'onda della commovente lettera letta nella giornata di ieri. Ma dove andrà? L'ipotesi che va per la maggiore è quella che porta al Miami FC allenato da Alessandro Nesta, amico fraterno di Totti

Non è escluso neanche un approdo a Dubai, all'Al-Nasr di Cesare Prandelli, o nell’Al-Fujairah di Diego Armando Maradona. Difficile se non impossibile che resti in Italia, dove Sampdoria e Chievo Verona lo accoglierebbero da re. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.