Shanghai SIPG-Beijing Guoan 5-1: manita firmata da Hulk, Shihao e Lei

Le doppiette di Wei Shihao e Wu Lei, inframezzate dalla rete di Hulk, regalano a Villas-Boas l'ottavo successo della stagione. Il Guoan gioca un tempo ma spreca troppo.

282 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una punizione esagerata quella condotta dallo Shanghai SIPG, che dopo un primo tempo molto equilibrato dilaga nella ripresa battendo 5-1 il Beijing Guoan. Quarta vittoria consecutiva per le Metal Eagles, ancora a due punti di distacco dal Guangzhou capolista.

Primo tempo

Villas-Boas, oggi squalificato e sostituito in panchina dal suo vice Xi Zhikang), sceglie di far riposare Elkeson in vista del ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro lo Jiangsu; nell'undici titolare scelto dal tecnico portoghese trovano comunque spazio Hulk, Oscar e Akhmedov. Nel Beijing Guoan di José Gonzalez ci sono Ralf, Renato Augusto e Burak Yilmaz, ma non Jonatan Soriano, fermato dall'ennesimo problema muscolare del suo sfortunato inizio di stagione.

Sono i capitolini ad andare vicini al vantaggio nei primi dieci minuti di gioco, prima con il tiro di Burak Yilmaz (fuori), poi con la girata di Chiming (palo). È più cinico invece lo Shanghai, che alla prima occasione utile passa avanti nel punteggio con l'Under 23 Wei Shihao, bravo a raccogliere l'assist di Wu Lei e a battere Zhi anticipando la più che statica difesa avversaria (26').

Il Guoan risponde con il tentativo di Yang, il quale non inquadra lo specchio dopo aver deviato il pallone con la spalla invece che con la testa. Subito dopo, la chance per il pari capita sui piedi di Shi, tuttavia l'esterno sbaglia clamorosamente il tap in a neanche un metro di distanza dalla porta.

ShihaoCopyright Blog Calcio Cina
La non esultanza di Wei Shihao in una gara di inizio stagione contro lo Shandong.

Secondo tempo

Le varie occasioni sprecate pesano in negativo sulla prestazione degli uomini in maglia verde, che nonostante una buona prima frazione, al 52' vengono puniti nuovamente da Wei Shihao: l'ex Shandong parte dalla sinistra, supera Tao con una finta e calcia a giro sul secondo palo, creando una traiettoria imparabile per Yang Zhi. Terzo gol in Super League per il calciatore classe 1995, quest'anno già a segno nella Serie B portoghese con la maglia del Leixoes, la squadra che lo ha ceduto in prestito all'SIPG fino al termine del campionato.

A chiudere definitivamente il match, cinque minuti più tardi, ci pensa il sempre decisivo Hulk, che realizza il sesto gol personale in undici partite con una botta da fuori deviata da Tenglong.

Sotto di tre reti, il Guoan sparisce letteralmente dalla partita: ne approfitta Wu Lei, che tra il 76' e l'83' batte due volte Zhi, prima con una bella girata su assist di Hulk, poi grazie al passaggio illuminante di Oscar. Per il numero 7, da molti considerato il più forte calciatore cinese in attività, sono sette le reti in campionato, dieci (come Hulk) in tutte le competizioni.

Il gol della bandiera degli ospiti, meritato per quanto visto prima dell'intervallo, arriva al 90' con il tiro di Burak Yilmaz, a segno per la settima volta in otto partite.

LeiCopyright GettyImages
Wu Lei, a segno con una doppietta

Chinese Super League, 11° giornata

Negli anticipi del venerdì, il Guangzhou Evergrande ha battuto 2-0 il Chongqing Lifan, mentre è terminata sullo 0-0 la sfida tra Guangzhou R&F e Shanghai Shenhua. Questi, invece, i risultati delle altre gare del sabato: Liaoning-Yanbian Fude 3-1, Guizhou-Jiangsu 2-2, Hebei-Changchun Yatai 2-1, Tianjin Quanjian-Tianjin Teda 3-0. Domani Shandong Luneng-Henan Jianye (ore 13.35) chiuderà il turno.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.