Gattuso si riprende il Milan: allenerà la Primavera rossonera

Dopo aver trascorso 13 anni della sua carriera da giocatore del club milanese, Ringhio ora torna da tecnico: gli sarà affidata la panchina della Primavera.

Gennaro Gattuso sulla panchina del Pisa

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo due anni alla guida del Pisa, non si può certo dire a Gennaro Gattuso di essere un raccomandato senza gavetta. Per l'ex giocatore del Milan le stagioni alla guida del club toscano sono stati un'ottima palestra, ci sono pochi dubbi. Prima la gioia sfrenata per la promozione dalla Lega Pro alla Serie B, poi la battaglia di nervi per riuscire a mantenere calma e concentrazione, nonostante il club sia stato per mesi sull'orlo del fallimento.

Non solo: una volta arrivata la nuova proprietà, la lotta per la salvezza, già di per sé evidentemente complicata, è diventata ancora più difficile con 4 punti di penalizzazione.

Nella sua esperienza al Pisa per "farsi le ossa", insomma, è come se Gattuso fosse entrata nella stanza dello spirito accelerando i giri d'orologio e vivendo in un lasso relativamente ristretto e concentrato ogni genere di gioia o dolore di stampo calcistico.

La Primavera del Milan sarà affidata a Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso, di nuovo al Milan: allenerà la Primavera

Gattuso torna al Milan

Dopo tanto penare, però, il Karma ha restituito a Gattuso il prezzo dei suoi sacrifici: sul telefono è apparso un numero molto familiare, anche se questa volta il prefisso era strano, come se fosse cinese. Ma poco importa, perché dall'altra parte della cornetta c'era il suo Milan, che ha deciso di riportarlo a casa dove per 13 anni è stato calciatore e simbolo.

Certo, non gli affiderà la panchina della prima squadra - ben salda nelle mani di Vincenzo Montella - ma quella della Primavera, un settore in cui la nuova proprietà ha deciso di intervenire. Non è ancora ufficiale, ma prenderà il posto di Stefano Nava che a sua volta aveva sostituito Christian Brocchi.

A "Ringhio" il compito di risollevare la punta più alta del settore giovanile rossonero, l'ultimo anello prima del passaggio tra i grandi. Dopo aver girovagato tra Sion, Palermo, Ofi Creta e Pisa, Gattuso è pronto per tornare a casa sua, al Milan. Non sarà entrato dalla porta principale, è vero. Ma per quello ci sarà tempo. L'esperienza in Toscana per lui è sembrata lunga una vita per il carico di emozioni a cui lo ha sottoposto. Ma in fondo Gennaro ha ancora 39 anni. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.