Chelsea, Conte gufa l'Arsenal: "Sono loro i favoriti in FA Cup"

In vista della finale in programma il 27 maggio a Wembley, l'allenatore italiano spiega perché i Gunners sono i favoriti: "Per loro è l'occasione di salvare la stagione".

Antonio Conte, allenatore del Chelsea

355 condivisioni 0 commenti

di

Share

Neanche il tempo di festeggiare la conquista della Premier League che il Chelsea è subito tornato a lavoro. Sabato 27 maggio (diretta su Fox Sports alle ore 18.30), nella straordinaria cornice di Wembley, i Blues affronteranno i rivali cittadini dell'Arsenal in un derby che assegnerà la tanto ambita FA Cup

Se per Arsene Wenger sarà l'ultima occasione per dimostrare alla società di meritarsi l'ennesimo prolungamento di contratto, per Antonio Conte il match rappresenta la possibilità di eguagliare Carlo Ancelotti, che sulla panchina die Blus era riuscito a centrare il double nella stagione d'esordio.  

I Gunners dovranno purtroppo fare a meno di Laurent Koscielny, espulso lo scorso weekend durante il match giocato all'Emirates Stadium contro l'Everton, e Grabiel Paulista, vittima di un infortunio muscolare. Nessun problema di formazione per il Chelsea, che può vantare una forma fisica invidiabile.

I giocatori del Chelsea festeggiano la conquista del titolo

Chelsea, Conte si sbilancia: "Tanto vincono loro..."

Come se la settimana di vigilia del match non fosse già di per sé piuttosto tesa, a scaldare ulteriormente gli animi ci ha pensato proprio Antonio Conte, che nella conferenza stampa successiva alla partita contro il Sunderland ha dichiarato:

Se mi chiedete chi è la favorita, vi dico Arsenal. È la loro ultima e unica occasione per salvare la stagione e considerarla positiva. Per questo motivo dovremo avere la giusta motivazione e la giusta cattiveria per affrontare la partita. Inoltre hanno mancato la qualificazione in Champions League dopo non so quanti anni (20, ndr). Sarà un match difficile non dal punto di vista tattico ma dal punto di vista motivazionale. 

Terry festeggia insieme a Conte il suo ultimo titolo da capitano del Chelsea

E del resto, come dargli torto? L'annata dell'Arsenal è stata forse la peggiore dell'intera gestione Wenger, una vittoria a Wembley rappresenterebbe l'unica nota positiva e permetterebbe ai Gunners di migliorare il record di FA Cup vinte (ben 12).

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.