Dalla Puglia a Cardiff in 500: il sogno di 4 tifosi juventini

Sandro Carissimo, Antonio Direnzo, Francesco Genco e Giuseppe Farella hanno avviato un viaggio insolito per tifare Juventus nella finale di Champions League.

Da Altamura a Cardiff in 500, il sogno di 4 tifosi juventini

944 condivisioni 0 commenti

di

Share

Duemilaottocentocinquanta chilometri. Detto così, tutto d’un fiato. Per sentire l’effetto che fa. Corrisponde alla distanza che percorreranno Sandro Carissimo, Antonio Direnzo, Francesco Genco e Giuseppe Farella, accesi tifosi della Juventus, nel loro viaggio di andata per raggiungere Cardiff e il Millennium Stadium partendo dalla Puglia. Sono dei giovani di Altamura, centro di circa 70mila abitanti in provincia di Bari, e si son messi in testa una pazza idea: arriveranno in Galles a bordo di una Fiat 500 rossa fiammante.

Sulla cartina geografica, Altamura e Cardiff distano all'incirca 2400 chilometri: l'itinerario delineato da Sandro, Antonio, Francesco e Giuseppe, che nel loro viaggio sono accompagnati dal loro amico Danilo Disabato, deputato a realizzare video e foto, prevede però deviazioni per altri 450 chilometri. La prima è già stata consumata: mercoledì 17 maggio il pokerissimo di tifosi ha assistito alla finale di Coppa Italia vinta per 2-0 da Higuain e compagni sulla Lazio allo stadio Olimpico di Roma come ospiti dello Juventus Club di Altamura.

La data di partenza di questa traversata è fissata: venerdì 26 maggio. Dalle Murge, i cinque amici toccheranno Roma, Amatrice, Milano, Torino, Parigi, e attraverseranno il tunnel della Manica fino a Londra. Dalla capitale inglese, poi, raggiungeranno Cardiff, sede di disputa della finale di Champions League. Torino, tra le tappe individuate, appare quella cruciale. C'è infatti un dettaglio non da poco: il gruppetto pugliese partirà senza biglietto e confida di ricevere dei pass dalla dirigenza della Juventus per assistere alla partita contro il Real Madrid.

Da Altamura a Cardiff in 500 per tifare Juventus: #Tenevieni

C'è anche un hashtag ad hoc inventato per l'occasione, lanciato parallelamente al video che è presto diventato virale sul web. Recita #tenevieni ed è diventato una caratteristica del passaparola che scorre sulla pagina Facebook creata per l'occasione, dal nome "AltamuratoCardiff". Il dado ormai è tratto, anche se i protagonisti della simpatica iniziativa ammettono di non avere ancora ricevuto feedback dalla società Juventus:

Raggiungere Cardiff in 500 ci sembrava una simpatica avventura. Per ora dalla Juventus non abbiamo ricevuto alcun segnale, ma siamo fiduciosi.

Per andare a Cardiff e assistere alla finale tra gli uomini di Massimiliano Allegri e i blancos allenati da Zinedine Zidane c’è chi le sta provando tutte, nonostante i prezzi esorbitanti per hotel e ticket d'accesso al Millennium Stadium: Sandro, Antonio, Francesco e Giuseppe sono tra questi. Hanno già decorato la loro 500 rossa fiammante con adesivi dedicati alla sfida di Champions League e sui social stanno testimoniando ogni passo dei preparativi per Cardiff.

L’eco su giornali, radio e TV locali e nazionali è presto diventata imponente: l’idea di questi giovani tifosi di Altamura ha presto suscitato consensi e simpatie trasversali. La loro decisione l’hanno presa: non torneranno indietro. E il 3 giugno, una volta a Cardiff, la loro sfida personale l’avranno già vinta. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.