Liga, pareggio spettacolo al Molinon: 2-2 tra Sporting Gijon e Betis

Anche senza posta in palio va in scena un gran match: di Douglas e Carmona le reti dei padroni di casa, entrambe di Ruben Castro i gol del Betis.

48 condivisioni 0 commenti

di

Share

Al Molinon si gioca un match tra due squadra che non hanno più nulla da chiedere alla stagione. Lo Sporting Gijon, già retrocesso, chiude un'annata sfortunata  davanti al proprio pubblico. Il Betis, invece, ha già ottenuto la salvezza da diverse settimane. Il Gijon la sblocca subito grazie a un bellissimo gol di Douglas, il pareggio lo firma Ruben Castro. L'attaccante, non contento, completa la rimonta nel secondo tempo con un preciso piazzato. Gli asturiani non si arrendono e trovano il gol del pareggio con Carmona. Il Gijon chiude a 31 punti, il Betis raggiunge quota 39. 

Sporting Gijon v Real Betis, il racconto del match 

La partita si sblocca al 7': Douglas porta in vantaggio i padroni di casa. Grandissima rete del terzino destro dello Sporting Gijon, che si accentra, salta Cejudo e scarica un missile nella porta difesa da Gimenez. Al 21' Burgui ha l'occasione per raddoppiare: l'esterno riceve palla all'altezza del dischetto del rigore, la ferma ma perde l'attimo per calciare tentando un dribbling di troppo. Sessanta secondi dopo arriva il pari del Betis: lancio dalle retrovie per Ruben Castro, che brucia Babin in velocità. Cuellar fa il resto e con un'uscita a vuoto spiana all'attaccante la strada del pareggio. Al 29' tiro a giro di Ceballos che prova a piazzare il pallone sul secondo palo: Cuellar blocca. Al 39' cross basso e teso dall'out mancino di Durmisi per Ruben Castro che, in spaccata, non riesce a deviare in porta il pallone. Al 40' traversone dalla destra di Navarro e girata di prima intenzione di Ruben Castro, che spedisce il pallone di poco alto sulla traversa. Al 44' Burgui entra in area di rigore e, invece di tentare un diagonale, prova un suggerimento al centro per Castro: l'azione sfuma. 

Il Betis completa la rimonta 

Al 52' Castro cerca e trova Burgui, l'attaccante di proprietà del Real Madrid punta il primo palo, ma non inquadra lo specchio della porta. Al 55' Ceballos calcia sul secondo palo a botta sicura, Cuellar c'è. Al 58' il Betis si porta in vantaggio: Ruben Castro si accentra dalla sinistra, entra in area e di piatto batte Cuellar sul secondo palo. Al 68' calcio di punizione di Carlos Carmona e grandissima risposta di Gimenez, che vola a togliere il pallone dalla porta. Al 73' Ruben Castro sfiora il terzo gol personale calciando da posizione ravvicinata, ma centrale: Cuellar respinge. Due minuti dopo è sempre l'attaccante ospite che, a tu per tu con il portiere, si divora il gol del 3-1. Quando tutto lascia presagire che il Betis possa portare a casa il risultato, al 79', arriva il pareggio del Gijon: Carmona sfrutta un gravissimo errore difensivo del Betis e batte da posizione ravvicinata Gimenez.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.