Tottenham, al via la demolizione di White Hart Lane. E Podolski...

Il club londinese non ha intenzione di sprecare altro tempo: gru e scavatori hanno già cominciato i lavori di demolizione.

2 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Il calcio inglese ha detto addio a un altro dei suoi più preziosi gioielli. White Hart Lane, dopo aver ospitato la sua ultima partita di sempre la scorsa domenica, sembra già un lontano ricordo per i supporters del Tottenham

Le immagini dei tifosi che festeggiano la vittoria sul Manchester United (2-1) e celebrano le leggende scese in campo poco dopo il fischio finale, hanno lasciato spazio a alle gru e agli operai che hanno cominciato subito la demolizione dell'impianto. 

Il presidente del Tottenham, Daniel Levy, già nel pomeriggio di domenica aveva consegnato le chiavi dello stadio a Mark Reynolds, direttore generale della ditta delegata alla demolizione di White Hart Lane e alla costruzione del nuovo stadio. Il programma prevede inizialmente lo smantellamento della North Stand, alla quale seguirà nelle prossime settimane l'abbattimento della South Stand e della zona del Megastore. 

Il Tottenham fissa l'obiettivo

C'è una ragione dietro l'inizio immediato della demolizione di White Hart Lane: il Tottenham si è posto l'obiettivo di completare il nuovo stadio entro la stagione 2018/2019, il che significa che le migliaia di lavoratori impegnati in questi giorni hanno poco più di un anno di tempo per consegnare agli Spurs la loro nuova casa dotata di tutti i comfort possibili. 

Qualora la data di consegna non fosse rispettata, il Tottenham dovrà richiedere alla FA di poter usufruire di Wembley almeno per un'altra stagione. Uno scenario, questo, che complicherebbe i piani futuri della società ma già preso in considerazione dal club.

Nel frattempo hanno fatto il giro del web le immagini che ritraggono un tifoso del Spurs intento a sradicare un seggiolino di White Hart Lane per portarselo a casa come souvenir. Dopo minuti di disperati tentativi, si vede il giovane ragazzo desistere e abbandonare l'idea. Si consolerà tra qualche mese quando la sua squadra potrà vantare uno degli stadi più belli e all'avanguardia mai realizzati al mondo. 

Podolski dà il suo addio 'particolare' a White Hart Lane

Grazie White Hart Lane per questi ricordi speciali

Anche l'attaccante del Galatasaray Lucas Podolski ha voluto onorare la storia dell'impianto del Tottenham: i tifosi Spurs avranno gradito?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.