Calciomercato Bayern Monaco, Alexis Sanchez ha scelto: va da Ancelotti

Secondo Le Parisien Alexis Sanchez avrebbe deciso definitivamente di lasciare l'Arsenal in estate. Andrà al Bayern Monaco per giocare insieme al connazionale Vidal.

Il Bayern Monaco è vicinissimo all'accordo con l'Arsenal per Alexis Sanchez

2k condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Preso. Non è ancora ufficiale, ma l’accordo c’è. Alexis Sanchez l’anno prossimo giocherà con il Bayern Monaco. Ne sono convinti i giornalisti de Le Parisien, giornale francese solitamente molto attendibile. Il giocatore ha da tempo deciso di lasciare l’Arsenal, bisognava solo capire per quale altro club.

Il primo vero botto del prossimo calciomercato sarà quindi targato Bayern Monaco. Il club tedesco ha bisogno di un esterno che possa sostituire Robben (33 anni) e Ribery (34), che spesso sono alle prese con qualche acciacco, e che potesse anche sostituire, in caso di bisogno, anche Lewandowski. L’assenza del polacco nella gara d’andata col Real Madrid è stata fatale nel troncare le ambizioni europee dei campioni di Germania.

Per tutto questo Sanchez è il giocatore ideale per i bavaresi. Stando a quanto riportato da Le Parisien, il Bayern Monaco ha quindi affrettato i tempi chiudendo l’operazione prima che altre squadre potessero inserirsi nella trattativa. Al cileno erano infatti interessati anche Chelsea e Manchester City.

Calciomercato Bayern Monaco, arriva Sanchez

L’Arsenal però non voleva venderlo a una rivale inglese. Per questo il club avrebbe accettato un’offerta del Bayern Monaco benché questa, considerando il valore del giocatore, non sia altissima: si parla infatti di circa 40 milioni di euro. Sanchez avrebbe scelto di trasferirsi in Bundesliga durante la prossima finestra di calciomercato anche perché convinto da Arturo Vidal, sua amico e compagno di nazionale.

Vota anche tu!

Sanchez è il colpo giusto per il Bayern Monaco?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Nei giorni scorsi Sanchez aveva parlato del proprio futuro, non negando che stesse pensando all’addio, anzi:

Ne parlerò con Wenger a fine stagione perché ora mi voglio concentrare sulla rincorsa Champions e sulla finale che dobbiamo giocare. Poi vedremo cosa sarà meglio per me, per il club e per Wenger stesso.

Ed ecco perché l’annuncio ancora non arrivato, ma ormai l’affare appare concluso. Sanchez è preso. Non è ancora ufficiale, ma l’accordo c’è. È lui il primo grande colpo del calciomercato.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.