Calciomercato Milan, ipotesi Mancini per sostituire Montella

Arriva un'indiscrezione clamorosa: Mancini potrebbe sedere sulla panchina rossonera nella prossima stagione.

Il Milan starebbe pensando a Mancini

536 condivisioni 3 commenti 2 stelle

di

Share

Nei piani di ricostruzione del Milan in vista della prossima stagione l’unico punto fermo sembra essere Vincenzo Montella. O meglio, sembrava. Sì, perché nelle ultime ore sono circolate clamorose indiscrezioni di calciomercato che porterebbero a Roberto Mancini.

Il sito Dagospia ha diffuso la notizia secondo la quale l’ex allenatore dell’Inter potrebbe tornare a Milano, sponda rossonera. Una voce sorprendente se si pensa al passato nerazzurro di Mancini e alle polemiche che hanno portato al suo addio meno di un anno fa.

Per adesso si tratta solo di rumor, i piani sul prossimo calciomercato del Milan hanno tutti come denominatore comune il fatto di essere concordati con Vincenzo Montella. Ma complice il brutto finale di stagione dei rossoneri, la sua conferma non appare più scontata come poteva sembrare a gennaio dopo la conquista della Supercoppa italiana.

Calciomercato Milan, ipotesi Mancini

Roberto Mancini potrebbe allenare il Milan
Mancini potrebbe essere il prossimo allenatore del Milan

A sponsorizzare l'arrivo di Mancini in rossonero sarebbe il nuovo amministratore delegato Marco Fassone, legato all’allenatore da un rapporto di stima maturato nel periodo all’Inter. Inoltre il Mancio sarebbe un nome importante e di prestigio che metterebbe in chiaro le intenzioni della nuova dirigenza.

Il rovescio della medaglia riguarda l’accoglienza che gli riserverebbero i tifosi del Milan: il suo passato in nerazzurro probabilmente non sarebbe un buon biglietto da visita per il tecnico di Jesi, che ha rappresentato la rinascita dell’Inter nell’anno successivo a Calciopoli. Dopo l’addio di una dirigenza profondamente legata all’ambiente Milan composta da Berlusconi e Galliani, l’arrivo di Mancini sarebbe uno colpo forse troppo difficile da digerire per i sostenitori rossoneri.

D’altro canto Mancini è un allenatore di sicuro affidamento, che durante la sua carriera ha dimostrato di sposare solo progetti solidi e ambiziosi. Se arrivasse sulla panchina del Milan lo farebbe solo dopo aver ricevuto delle rassicurazioni, in particolare sul calciomercato. E per quanto possa non essere apprezzato da una grande parte della tifoseria, il suo nome sarebbe una garanzia.

Al momento la permanenza di Montella è ancora l’ipotesi più probabile, ma se le voci di un interessamento per Mancini, riprese anche dal Corriere dello Sport, fossero confermate, l’aeroplanino inizierebbe a guardarsi intorno, magari pensando alla panchina della Roma che rimarrà orfana di Spalletti nella prossima stagione.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.