Liga, Sporting Gijon-Las Palmas 1-0: Carmona tiene vivo il sogno salvezza

Gli asturiani conquistano tre punti fondamentali per poter ancora sperare nella salvezza: decide una rete di Carmona al 67'.

128 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Lo Sporting Gijón batte 1-0 il Las Palmas e prosegue la sua lotta per non retrocedereIl primo tempo al Molinon termina a reti bianche e tra i fischi dei tifosi. Il match si sblocca nella ripresa grazie al gol di Carmona. Il risultato non cambierà più. Con questa vittoria lo Sporting Gijón sale a 27 punti e può ancora credere nella salvezza. Il Las Palmas, che non ha più nulla da chiedere al campionato, rimane bloccato a 39 punti. 

Sporting Gijon v Las Palmas, il racconto del match 

Al 13' Burgui perde una palla pericolosissima e lascia campo a Erik Exposito. Solo un grande intervento di Babin evita il peggio. Al 20' Burgui innesca Canella, che entra in area e serve Cop: il mancino dell'ex Cagliari termina sul fondo. Al 27' ancora Burgui entra in area da sinistra e ci prova col destro: Javi Varas la blocca a terra. Al 34' Canella trova Moi Gomez, anticipato. La palla resta lì e Castro cerca il sinistro: Bigas respinge. Poi Cop spedisce sul fondo impattando come peggio non potrebbe. Al 36' occasionissima per il Las Palmas che ci prova con un ottimo diagonale di Mateo Garcia: para Cuellar

La decide Carmona 

Buona occasione per il Gijon al 49': Canella scende a sinistra e mette in mezzo. Javi Varas è messo fuori causa dal passaggio ma nessun attaccante di casa riesce a ribadire in rete. Al 52' tocco dentro di Momo per Viera, Cuellar è attento e dice di no. Al 62' Douglas spinge a destra e trova Carmona che entra in area e calcia di punta, la sua conclusione è respinta. Il match si sblocca al 67': rinvio lungo di Cuellar, Burgui tiene palla e poi sbaglia il passaggio. Helde Lopes la combina grossa servendo inavvertitamente Carmona che, in diagonale, porta in vantaggio lo Sporting Gijón. All'81' Las Palmas vicino al pari: mancino dalla distanza di Montoro, deviazione di Meré e palla alta di pochissimo.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.