Calciomercato Milan, nel mirino c'è anche Duncan del Sassuolo

Oltre a Kessié, per il centrocampo rossonero spunta il nome del ghanese, che potrebbe arrivare indipendentemente dall'acquisto dell'atalantino.

189 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

La nuova dirigenza del Milan, in attesa di sapere se l’anno prossimo giocherà in Europa League, si è già messa in moto per progettare la campagna acquisti dell’anno prossimo. Il primo colpo del calciomercato rossonero dovrebbe essere Musacchio, per il quale pare essere stato trovato l’accordo. E dopo la difesa, è il centrocampo il reparto su cui si concentrerà Mirabelli.

Per quanto riguarda Kessié, sembra arrivato il sorpasso del Milan sulla Roma, ma l’ivoriano non è l’unico obiettivo per la mediana dei rossoneri. Infatti, secondo Gianluca Di Marzio di Sky Sport, sono stati avviati i contatti con l’agente di Alfred Duncan.

Nonostante abbiano molte caratteristiche tecniche in comune, il centrocampista del Sassuolo non sembra essere l’alternativa a Kessié, ma una pista da portare avanti parallelamente a quella dell’atalantino, visto che il prezzo del ghanese non sarebbe troppo elevato, aggirandosi attorno ai 10 milioni di euro.

Calciomercato Milan, Duncan non esclude Kessié

Il direttore sportivo Mirabelli e l'amministratore delegato Marco Fassone
I nuovi dirigenti del Milan, Mirabelli e Fassone

Il reparto di centrocampo è stato sempre quello più importante nelle squadre di Vincenzo Montella: soprattutto a Firenze, il gioco dell’allenatore del Milan si fondava su una mediana composta principalmente da giocatori tecnici ed abili nel palleggio come Pizarro, Mati Fernandez e Borja Valero. Il tentativo è stato fatto anche quest’anno, ma con delle ali d’attacco poco predisposte al sacrificio i centrocampisti del Milan hanno sempre sofferto in fase di non possesso palla, specie quando Kucka non scendeva in campo.

La scelta di Mirabelli in sede di calciomercato pare essere quindi quella di puntare a centrocampisti che hanno sì buona tecnica, ma che siano ottimi interditori con grande forza fisica. E se per Kessié cresce l’ottimismo, Duncan potrebbe essere un profilo perfetto, in particolare per il rapporto qualità/prezzo.

Potente e dotato di un ottimo sinistro, il ghanese classe 1993 era stato grande protagonista del Sassuolo della scorsa stagione, mentre i primi mesi di questa annata sono stati segnati da molti infortuni con un solo gol segnato proprio nell’ultima giornata di campionato contro l’Empoli. Nella parte finale del campionato, il rendimento di Duncan è cresciuto proprio come quello della sua squadra e il Milan ha già parlato con il suo procuratore per capire se ci sono margini per la trattativa.

Se andassero in porto le trattative per lui e per Kessié, grazie alla prossima sessione di calciomercato i rossoneri si ritroverebbero in casa due centrocampisti di talento e con ottimi margini di miglioramento, adatti magari a giocare anche ai lati di Manuel Locatelli in una mediana a 3. E in attesa di nomi di maggior spessore, anche in quel reparto, il Milan avrebbe già una base giovane da cui ripartire.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.