Calciomercato, Verratti è in cima alla lista del Barcellona: contatto

Doppio contatto tra il Barcellona e l'agente di Verratti. I blaugrana, ora, sembrano davvero intenzionati a soffiarlo al Paris Saint Germain.

813 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Questione di genio. Al Camp Nou la selezione dei curriculum è particolare: lì non guardano tanto la perfezione, meglio basarsi sull'originalità. Innovazione per il calcio. Quella che Marco Verratti, senza dubbio, porterebbe al centrocampo del Barcellona. E magari già a partire dalla prossima sessione di calciomercato.

In breve: c'è il contatto. Tra le il Barcellona e Di Campli (agente del giocatore) lo scambio di opinioni è in corso. A riportarlo è il Mundo Deportivo, secondo il quale Verratti è il vero obbiettivo del calciomercato blaugrana. Ah, da sottolineare, da quelle parti c'è l'approvazione di un certo Xavi: "Amo vederlo giocare, si adatterebbe perfettamente al gioco del Barça". Già, endorsement mica da poco.

Di mezzo, poi, ci sono le orecchie. Sì, Champions League. Una coppa imperdibile per uno come Verratti. E proprio durante la pazzesca remuntada del Barcellona contro il Psg, sarebbe avvenuto il primo incontro tra i blaugrana e l'agente del giocatore. In quello che è stato solo il primo approccio, qualche sorriso, battutine e via. Fine? No, altra stretta di mano: questa volta in occasione della semifinale con la Juventus. E qui Di Campli avrebbe fatto intendere al Barcellona la palese volontà di Verratti di lasciare Parigi per trasferirsi al Camp Nou.

Calciomercato Barcellona: assalto Verratti

Verratti
Marco Verratti

Tocca la palla col pennello. Non 'la' perde mai. Iniesta, tanto per dirne una, ha ammesso che sarà il suo erede (e se lo dice l'Illusionista), poi si adatterebbe in maniera fantastica al gioco del Barcellona. Oggetto della lode: Verratti. Da talentino di provincia a stella mondiale. Con un sogno chiamato Champions League:

L'auspicio è che il Psg si attrezzi per vincere il solo trofeo che gli manca.

Parole del suo agente in tempi non sospetti. E proprio la Champions potrebbe fare la differenza. L'eliminazione subita col Psg scotta e spaventa per il futuro. Dalla Spagna, quindi, non si fanno problemi e ammettono la corte del Barcellona per il centrocampista italiano. E così, i rumors che si registrano da diversi mesi rischiano di trasformarsi in realtà. L'ostacolo, però, è rappresentato dalle cifre dell'affare.

Lo sceicco è un osso duro

Nasser Ghanim Al-Khelaïfi, Psg
Al centro Nasser Ghanim Al-Khelaïfi, lo sceicco del Psg

Servono un sacco di soldi. Poco ma sicuro. 'Contacto por Verratti', ok: ma in concreto? Perché se il Barcellona di recente ha speso 35 milioni più 20 di bonus per André Gomes, con Marco il discorso cambia. Alzare l'asticella, 'merci': parola dello sceicco. E Di Campli, che si è informato sulla cifra per far vacillare il Psg, è consapevole dell'enorme sforzo che il Barcellona dovrà compiere per rompere il muro parigino. A quel punto, poi, sarà solo una questione di genio.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.