Bundesliga, Bayer Leverkusen v Schalke 1-4: Burgstaller fa doppietta

Lo Schalke travolge un inconsistente Bayer Leverkusen che ora deve guardarsi alle spalle. Al 18' si era già sul 3-0 per gli ospiti.

275 condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Nell’anticipo della trentunesima giornata della Bundesliga lo Schalke travolge il Bayer Leverkusen imponendosi per 4-1 in trasferta. In gol Burgstaller al 6’, Howedes al 10’, Schopf al 18’, ancora Burgstaller al 50’, prima della rete della bandiera di Kiessling al 69’. Lo Schalke si avvicina sensibilmente alla zona europea, il Leverkusen è invece a rischio retrocessione.

Burgstaller
Burgstaller festeggia dopo il gol

Bayer Leverkusen v Schalke 1-4: la gara

Non c’è mai stata gara, eppure nei primissimi secondi era partito meglio il Leverkusen: dopo nemmeno un minuto Bellarabi pesca Brandt solo contro il portiere avversario, ma il tiro è impreciso. Già al 6’ però il gol dello Schalke che taglia le gambe ai padroni di casa: Kampl perde palla, Bentaleb innesca Goretzka che passa nella difesa avversaria e serve poi a Burgstaller un pallone facile, facile da spingere in porta. Al 10’, su azione d’angolo, il 2-0: Schopf vede Howedes che, lasciato solissimo appoggia di testa in porta. Il Leverkusen sparisce dal campo. Al 18’ c’è il 3-0: Burgstaller serve Goretzka che calcia in porta ma Leno respinge, la palla arriva a Schopf che a porta vuota fa 3-0. Nella ripresa il canovaccio è lo stesso: dopo pochi secondi Bellarabi ha una grande occasione per riaprire la partita, ma calcia di poco fuori. Al 50’ però lo Schalke fa il 4-0: su punizione la palla, toccata da Schopf, arriva a Burgstaller che al volo la scaraventa alle spalle di Leno. Lo Schalke abbassa inevitabilmente i ritmi e il Leverkusen ci prova, trovando al 69’ l’inutile gol della bandiera: Bellarabi va al cross dalla sinistra, trovando Kiessling che di testa fa 4-1. Finisce così, con lo Schalke che si affaccia in zona Europa League, il Leverkusen che, spaventato, si guarda alle spalle.

Curiosità

Questa partita non finisce 0-0 da 33 scontri diretti. Dall’ottobre del 2000 in poi si è sempre segnato almeno un gol. Delle squadre affrontate almeno 10 volte, lo Schalke solo con il Bayern ha una media punti inferiore a quella che ha col Leverkusen. Le due squadre da quando c’è la Bundesliga sono arrivate 11 volte seconde (6 lo Schalke, 5 il Leverkusen), nessuna delle due ha però mai vinto. Il Leverkusen ha vinto 18 volte in casa con lo Schalke, solo col Borussia Mönchengladbach ha vinto di più (19). Nel nuovo millennio però lo Schalke su 17 partite ha vinto 8 volte a Leverkusen. In precedenza non ci era mai riuscito.

La classifica di Bundesliga

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.