Classifica marcatori della Serie A: balzo in avanti di Icardi

Sono sei i bomber vicini alla vetta della classifica dei marcatori di Serie A. Tripletta per l’interista, doppietta per Immobile e gol di Mertens.

Icardi

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

A 33mo turno del campionato italiano non ancora concluso, la lotta per quanto riguarda le primissime posizioni della classifica dei marcatori della Serie A si fa sempre più serrata. A movimentarla ci ha pensato per primo Mauro Icardi che, nel disastro nerazzurro a Firenze – anticipo del sabato sera – ha fatto di tutto, con la sua tripletta, per tenere in vita un’Inter in vena di harakiri.

A quota 22 nella graduatoria dei bomber di Serie A, poi, si è formata una nuova coppia di attaccanti. Si tratta di Dries Mertens del Napoli e Ciro Immobile della Lazio. Il belga ha dato l’avvio alla danza del gol a Sassuolo: sua la rete di testa al 52’ che ha portato in vantaggio i partenopei, seguita da altri tre gol, fino al 2-2 finale. Il laziale, da parte sua, ha messo a segno una doppietta in un minuto al Palermo, esaltata poi dalla tripletta personale del compagno di squadra Keita, in un match pirotecnico terminato con un tennistico 6-2 in favore della Lazio.

Lo stesso Keita ha compiuto un bel balzo in avanti, salendo a 14 reti- dieci meno di Icardi - che gli valgono l’ottava posizione nella classifica dei marcatori della Serie A, a pari merito col Papu Gomez dell’Atalanta e con Lorenzo Insigne del Napoli.

Classifica marcatori Serie A: tripletta di Icardi

Nel 5-4 fra Fiorentina e Inter ci sono state una tripletta e due doppiette, quelle dei viola Vecino e Babacar. Ma bomber della serata è stato Mauro Icardi, con la sua tripletta che, purtroppo per i nerazzurri, si è rivelata ininfluente per cambiare il risultato. Nel primo tempo, servito in profondità da Joao Mario, porta in vantaggio la squadra di Pioli con un diagonale che non dà scampo a Tatarusanu, poi cerca di rimediare al tracollo dei suoi con una carambola fra i due pali e infine, nel recupero, sigla la tripletta personale – seconda in questo campionato - con una bella girata di testa su calcio d’angolo. Ora Icardi si è portato a 24 gol nella classifica dei marcatori della Serie A.

La classifica dei marcatori

Gli altri bomber, da Perisic a Borriello

Nello stesso match è andato in gol anche Ivan Perisic che, autore del momentaneo 1-1, è ora arrivato in doppia cifra: 10 le reti segnate dal croato in questa stagione. Importante, ai fini della classifica dei marcatori della Serie A, anche la rete di Marco Borriello a Udine: con questo gol l’esperto attaccante del Cagliari è salito a quota 16 nella graduatoria dei bomber, settima posizione dietro al treno dei primi.

Qual è la maglia più bella della storia del calcio?

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.