Rummenigge: "Ci hanno truffato!". E Kassai non menziona incidenti...

L'arbitro ungherese di Real Madrid vs Bayern Monaco non avrebbe menzionato alcun incidente con giocatori della squadra tedesca nel proprio referto.

1k condivisioni 6 commenti

di

Share

Non si spengono gli strascichi polemici innescati dall'arbitraggio dell'ungherese Viktor Kassai nel match tra Real Madrid e Bayern Monaco, valido per l'accesso alle semifinali della Champions League. L'incontro si era concluso con la vittoria dei madrileni 4-2 nei tempi supplementari, dopo che i regolamentari avevano visto i bavaresi avanti 1-2.

Ma l'espulsione di Arturo Vidal all'84', i due gol in fuorigioco convalidati a Cristiano Ronaldo e la mancata espulsione di Casemiro avevano acceso i riflettori sull'operato del direttore di gara, che persino uno solitamente calmo e sereno nei giudizi come Carlo Ancelotti aveva definito inadeguato.

Addirittura, secondo quanto riportato dalla trasmissione "El Chiringuito de Jugones" e da altre fonti spagnole, il centrocampista cileno, Thiago Alcantara e Robert Lewandowski si erano spinti a fine match a cercare spiegazioni fino nello spogliatoio di Kassai, da dove sarebbero stati fatti uscire solo grazie all'intervento della polizia.

Kassai e il referto: nessuna menzione a incidenti con Vidal

Ora, però, secondo quanto riferito da fonti Uefa all'agenzia EFE - l'Ansa iberica - emerge che il referto di Viktor Kassai non conterrebbe menzione di alcuno scontro né incidente con giocatori del Bayern Monaco nel dopo partita. Nulla nemmeno sul presunto intervento "pacificatore" della polizia. Meglio così, naturalmente, anche se rimangono le dure dichiarazioni dei giocatori contro Kassai, amplificate nella cena post-partita da Karl-Heinz Rummenigge, ad del Bayern:

Questa notte siamo stati truffati nel vero senso della parola, una truffa bella e buona. Per la prima volta provo una rabbia così grande per una partita di calcio. C'erano sei arbitri in campo, sei! E abbiamo subito un'espulsione ingiusta e due gol irregolari.

Kassai e le proteste di Vidal
Kassai e Vidal durante il match

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.