Bayern Monaco, tegola Neuer: piede rotto e stagione già finita

Il portiere tedesco si è rotto il metatarso del piede sinistro, operato tre settimane fa. Dovrà star fermo per circa due mesi. Salta pure la Confederations Cup.

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Una brutta, bruttissima botta. Non solo riferito al Bayern Monaco. L’eliminazione subita ieri brucia parecchio. Perché nei 90’ i bavaresi avevano vinto, erano riusciti a recuperare. Eppure gli episodi hanno fatto passare il Real Madrid. La Champions League è così. Estremamente cattiva. Nella gara d’andata Vidal ha sbagliato il rigore che ha tagliato le gambe al Bayern Monaco.

Nella gara di ritorno fanno discutere i primi due gol del Real nei supplementari oltre al rosso rimediato dal cileno. Amarezza, anche più forte di quella che si prova normalmente dopo un’eliminazione, perché i bavaresi non si sentono inferiori. E perché ora c’è anche un altro problema da affrontare.

Manuel Neuer ieri si è rotto il piede sinistro. Quello operato appena tre settimane fa. Il portierone tedesco sembrava recuperato, sembrava essersi ristabilito. In realtà ieri durante i supplementari ha avuto una ricaduta. La sua stagione è finita. Un po' come quella del Bayern Monaco in campo internazionale.

Vota anche tu!

Bayern Monaco, come valutate la stagione di Ancelotti?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Bayern Monaco, tegola Neuer: stagione finita

Oggi Neuer si sottoporrà ad alcuni controlli, ma la diagnosi è quella: si è rotto il metatarso del piede sinistro. Anche la prognosi è piuttosto chiara: resterà fermo per 8 settimane. Salterà il finale di stagione. Niente campionato, niente Coppa di Germania, competizione nella quale il Bayern Monaco dovrà affrontare il Borussia Dortmund in semifinale.

Manuel Neuer
Manuerl Neuer dopo il gol di Ronaldo

La conferma arriva da Rummenigge, l’amministratore delegato del club bavarese:

Non abbiamo buone notizie. Neuer si è fatto male seriamente e starà fermo almeno 8 settimane.

Non solo. Neuer probabilmente salterà anche la Confederations Cup in Russia. Low avrebbe probabilmente rinunciato a lui (come ad altri titolari) per permettere loro di riposarsi nell’ultima estate che precede il Mondiale, dopo l’infortunio subito Neuer ha un motivo in più per dare forfait. Una brutta, bruttissima botta. Non solo per il Bayern, anche per Neuer.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.