Dana White: "Se Jones sarà pronto, affronterà Cormier a UFC 214"

Dana White svela chi sarà il prossimo avversario di Daniel Cormier: uno tra Jon Jones e Jimi Manuwa tenterà infatti l'assalto al titolo a UFC 214.

UFC: Cormier vs Jones

117 condivisioni 0 commenti

di

Share

Daniel Cormier ha fugato ogni dubbio. La devastante vittoria arrivata contro Anthony Johnson a UFC 210 ha dissipato tutte le nubi, chiarendo anche ai più scettici quello che è ormai un acclarato dato di fatto: "DC" è un campione vero, concreto e assai talentuoso. L'ex lottatore olimpionico sta pian piano imponendo il suo nome sugli annali dei GOAT delle MMA: un atleta completo, dal wrestling sopraffino e dallo striking devastante, senza dimenticare un ground game alle volte davvero troppo poco considerato. Tuttavia, il pubblico persevera nel considerarlo un eterno secondo, e il perché in fin dei conti è giustificabile. L'unica macchia della carriera di Cormier resta quella sconfitta arrivata contro colui che viene tuttora considerato il miglior fighter di sempre: Jon Jones continua ad essere l'imponente ombra che oscura la stella luminescente dell'attuale campione, che non ha ancora avuto modo di vendicare la disfatta di UFC 182 a causa dei continui problemi sportivi e non della sua nemesi.

Finalmente però, gli interminabili rinvii potrebbero aver trovato una fine: Jon Jones terminerà infatti di scontare la sua squalifica per doping già dai primi giorni di luglio, mese in cui potrebbe sin da subito trovare data il tanto atteso rematch con Cormier. UFC 214 resta attualmente senza main event, vista anche la sua lontananza in termini di tempistiche. L'Honda Center di Anaheim, California, potrebbe rappresentare la cornice ideale per uno degli scontri più attesi di tutto il 2017. Resta tuttavia sempre l'incognita sulla possibile presenza di Jones, che potrebbe aver bisogno di smaltire la ruggine legata al tempo trascorso fuori dall'ottagono, nonostante i ritmi d'allenamento siano rimasti quelli di sempre. Se tale ipotesi dovesse rivelarsi concreta, il nome dell'alternativa di lusso corrisponderebbe a quello di Jimi Manuwa. L'anglo-nigeriano sembrerebbe essere già ai ferri corti con Cormier, con cui si è anche creato un mini-dibattito nel post-evento di UFC 210. Dunque, quale rimpiazzo migliore di "Poster Boy" per preservare comunque una lotta titolata di un certo spessore?

Senza girarci intorno, Dana White ha chiarito la questione, ammettendo di aver partorito proprio uno scenario simile per il futuro della corona a 205 libbre. Nulla da fare di conseguenza per il passaggio di Jon Jones nei massimi. D'altronde, colui che divenne il campione più giovane della storia UFC non ha mai fatto mistero della ferma volontà nel riportare a casa quella che fu per tanti anni la sua cintura.

No caption needed

A post shared by Jon Bones Jones (@jonnybones) on

UFC, Dana White annuncia: "Uno tra Jones e Manuwa affronterà Cormier"

L'intervento di Dana White ai microfoni di ESPN è stato parecchio chiarificatore, con il presidente della promotion che non ha tardato nell'illustrare quelli che saranno i dettagli del prossimo scenario titolato dei massimi-leggeri.

Se Jon Jones sarà pronto entro il 29 di luglio, sarà lui ad affrontare Daniel Cormier. La data è quella di UFC 214, vista l'indisponibilità del primo per UFC 213 dell'8 luglio. Qualora, per un motivo o per un altro, Jones dovesse declinare l'offerta, ci sarebbe Jimi Manuwa. Lui e Cormier si sono battibeccati nel post-evento di UFC 210, e Jimi stesso è rimasto abbastanza seccato dalle parole pronunciate dal campione. Vedremo.

Il dado è tratto. Il destino di Cormier e della sua cintura passerà dunque dal caldo sole californiano, sotto il quale si scorgerà l'ombra del prossimo contendente al titolo. Che sia Jones o Manuwa non ci è ancora dato saperlo, ma è probabile che seguiranno novità già a partire dalle prossime settimane.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.