Liga, Valencia e Siviglia si annullano: è 0-0 al Mestalla

La sfida tra la squadra di Voro Gonzalez e quella di Sampaoli termina a reti bianche. Gli andalusi adesso sono a -3 dal terzo posto dell'Atletico Madrid.

243 condivisioni 0 commenti

di

Share

Si giocava tanto il Siviglia di Sampaoli nella trasferta di Valencia valevole per la 32esima di Liga. Dopo aver detto addio ai sogni di titolo, agli andalusi serviva assolutamente una vittoria per tenersi a -1 dall'Atletico Madrid 3° in classifica. Così non è stato, perché al termine di un match emozionante e aperto nessuna delle due squadre è riuscita a trovare la via del gol.

Per tornare al terzo posto, alla squadra dell'ex tecnico del Cile (e forse prossimo ct dell'Argentina) servirà un finale di stagione con i fiocchi. Salva ormai la squadra del Voro Gonzalez, arrivato a quota punti 40 in classifica. 

La cronaca di Valencia vs Siviglia

È una sfida molto fisica, quella del Mestalla. La prima chance è per il Valencia, con una rovesciata tentata da Zaza che finisce fuori. Qualche minuto dopo sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi con una botta di collo pieno di Orellana mandata in angolo da Sergio Rico. Il Siviglia però al 17' risponde e con il neo entrato Jovetic (al posto di Vitolo infortunato) va vicinissimo al vantaggio: il tiro del montenegrino, tutto solo davanti a Diego Alves, finisce sul palo. Dall'altra parte è la squadra di Voro Gonzalez a sfiorare ancora il gol, con un colpo di testa di Munir salvato sulla linea da un ottimo intervento di Mariano. 

La ripresa

È sempre il Valencia a fare la partita, schiacciando quasi il Siviglia nella propria metà campo nei primi minuti del secondo tempo. Al 53' però Escudero va vicino a un grandissimo gol non trovando la porta per pochissimo su un calcio di punizione dai 35 metri battuto alla Roberto Carlos. Passano pochi minuti ed è ancora la squadra di Sampaoli ad avvicinarsi alla rete, ma il tocco di Jovetic su assist dalla sinistra di Escudero sfiora il palo e va sul fondo. Una buona occasione capita anche a Simone Zaza a 20' dalla fine, il suo destro è respinto da Sergio Rico. Il finale si gioca comunque su buoni ritmi, nonostante la stanchezza affiori inesorabilmente. Nessuno però riesce a trovare uno spunto che decida il match: si chiude 0-0 al Mestalla.  

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.