Bundesliga, Hoffenheim-Borussia M'Gladbach 5-3: Nagelsmann terzo

La squadra di Nagelsmann trionfa contro il Borussia Moenchengladbach grazie a uno straordinario Demirbay: confermato il terzo posto in classifica in Bundesliga.

559 condivisioni 1 commento

di

Share

Nella 29esima giornata di Bundesliga l'Hoffenheim batte 5-3 il Borussia Moenchengladbach e si conferma al terzo posto in classifica. Partita vivacissima, con i padroni di casa che si portano in vantaggio con Szalai che realizza una doppietta fra il 9' e il 24'. Ancora nel primo tempo il pareggio del Gladbach con i gol di Vestergaard e Stindl al 31' e al 35'. Nella ripresa l'Hoffenheim va sul 5-2 con i gol di Demirbayal 58' e Huth al 75', ma il Borussia accorcia ancora con Dahoud al 78'. Al 90' il 5-3 di Demirbay.

Hoffenheim esultanza
I giocatori dell'Hoffenheim esultano dopo un gol

Il racconto di Hoffenheim-Borussia M'Gladbach

Entrambe le squadre hanno bisogno di vicnere, l’Hoffenheim per confermarsi terzo, il Gladbach per l’Europa League. Al 9’ passa in vantaggio la squadra di Nagelsmann con Szalai. Su punizione è Wagner a colpire di testa, bravo Sommer a respingere ma poi è Szalai ad anticipare tutti e a fissare il risultato sull’1-0. Al 24’ il raddoppio: Rudy sfonda sulla destra e va al cross, Vestergaard buca e Szalai fa il 2-0. Al 31’ il Borussia torna in partita: su punizione di Wendt è Christensen a colpire di testa, il pallone arriva a Strobl che prolunga per Vestergaard che fa 1-2. Al 35’ il 2-2. Il pressing ultraoffensivo del Borussia mette in difficoltà Baumann e per Stindl realizzare a porta vuota è un gioco da ragazzi. Nel secondo tempo cominciano meglio gli ospiti che colpiscono un palo, ma è l’Hoffenheim a passare. Demirbay batte una punizione tagliata, nessuno impatta col pallone che va in porta dopo aver colpito il palo interno, 3-2. Al 75’ Uth realizza il gol della giornata: su azione di contropiede decide di calciare con forza da fuori area la mette sotto l’incrocio. Il Borussia però si riversa in attacco e trova il 4-3 al 78’. Il tiro di Drmic viene inizialmente respinto, ma poi arriva Dahoud che la piazza nell’angolino. Con il Gladbach completamente sbilanciato in avanti l’Hoffenheim la chiude al 90’. Su cross di Kramaric è Demirbay, appostato sul secondo palo, a realizzare il 5-3.

Curiosità

Prima di oggi il Borussia Moenchengladbach era la miglior squadra del girone di ritorno dopo il Bayern Monaco. Negli ultimi 42 anni il Gladbach solo una volta aveva fatto meglio nelle prime 11 del girone di ritorno. Il Borussia arrivava alla sfida con una serie positiva di 6 partite contro l’Hoffenheim. Nelle ultime 8 partite fra le due squadre sono state segnate 36 reti. In ognuna di queste hanno segnato entrambe le squadre.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.