Calciomercato Milan, sorpresa Deulofeu: può rifiutare il Barcellona

Mundo Deportivo svela un nuovo particolare del contratto tra l'Everton e il club catalano: il diritto di "recompra" può essere annullato dal giocatore spagnolo.

Gerard Deulofeu, attaccante esterno in prestito al Milan

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Ci sono un club inglese, uno spagnolo e un italiano... No, non è l'inizio di una barzelletta, ma semplicemente le tre parti che la prossima stagione potrebbero ospitare un triangolo di calciomercato (salvo nuovi colpi di scena ed entrate a sorpresa) per Gerard Deulofeu. L'attaccante esterno in prestito al Milan, infatti, è di proprietà dell'Everton che lo ha acquistato dal Barcellona per 6 milioni di euro. Il club catalano, però, come spesso accade, ha inserito nel contratto di cessione la famosa clausola di "recompra", fissata a 12 milioni.

Nei giorni scorsi è emersa l'indiscrezione di calciomercato secondo cui il Barcellona sarebbe intenzionato a esercitare questa clausola (ha tempo fino al 30 giugno) per riportare in Catalogna il prodotto della sua "cantera". E questo precluderebbe ovviamente ogni possibile idea del Milan di intavolare un discorso con l'Everton per confermare Deulofeu in rossonero.

Lo spagnolo, d'altronde, è stato sì l'ultimo acquisto con Silvio Berlusconi presidente del Milan, ma allo stesso tempo il primo colpo di calciomercato condiviso dalle due società parallele che hanno governato il club rossonero nell'ultimo periodo. I buoni risultati in questo spaccato di campionato, poi, hanno contribuito ad alimentare la volontà del Diavolo di confermarlo pure nella prossima stagione. La buona notizia per il nuovo proprietario Yonghong Li, è che questo diritto di "recompra" del Barcellona sull'Everton non è però così automatico come si pensava.

Il futuro di Gerard Deulofeu tra Milan, Everton e Barcellona
Gerard Deulofeu, in bilico tra Milan, Everton e Barcellona

Calciomercato Milan, Deulofeu può rifiutare il Barcellona

A spiegare il motivo di questo nuovo importante particolare è il portale catalano Mundo Deportivo, il mezzo d'informazione di riferimento per quel che riguarda le vicende del Barcellona. Il quotidiano iberico ha reso pubblica un'indiscrezione molto importante e interessante per il Milan.

Se i catalani si presentassero dall'Everton con i famosi 12 milioni entro il 30 giugno, infatti, non è automatico che Deulofeu torni a giocare al Camp Nou: per concludere l'operazione, servirebbe prima l'avallo del giocatore stesso.

Di conseguenza, l'attaccante esterno avrebbe il potere per rendere nulla l'opzione del Barça e restare di proprietà dell'Everton. A quel punto il Milan potrebbe intavolare una nuova trattativa con i Toffees per ottenere la cessione (stavolta a titolo definitivo) di Deulofeu e puntare su di lui anche nella prossima stagione. Insomma, un po' di speranza per i rossoneri c'è. In queste ultime gare di campionato dovranno convincere prima lo spagnolo a restare. E se ci riusciranno, dopo non dovranno far altro che trovare un accordo economico con l'Everton.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.