Tensione a Madrid, scontri tra polizia e tifosi del Leicester

Dalle prime cariche della polizia di martedì sera fino alle tensioni di ieri pomeriggio in Plaza Mayor: otto i tifosi inglesi arrestati, una decina i feriti.

76 condivisioni 0 commenti

di

Share

Trasferta spagnola da dimenticare per i tifosi del Leicester. Poco prima di vedere i proprio beniamini sconfitti per 1-0 dall'Atletico Madrid, i supporters delle Foxes si erano resi protagonisti nelle piazze del centro cittadino, scontrandosi a più riprese con la polizia. Nei numerosi video che circolano in rete si può notare come un gruppo di agenti cerchi di farsi spazio tra la folla mentre alcuni tifosi lanciano bottiglie e bicchieri di vetro.

I supporters del Leicester allo stadio dell'Atletico Madrid
Il settore del Vicente Calderon con i tifosi del Leicester

Le prime avvisaglie si erano già avute la sera precedente quando la Guardia Civil, con motivazioni apparentemente molto deboli, ha caricato un gruppo di supporters inglesi, tra i quali si trovavano anche donne e anziani, arrestandone 8 e ferendone altrettanti. 

Il momento di maggior tensione si è vissuto ieri pomeriggio attorno alle 17.30, quando Plaza Mayor, popolata in quel momento da oltre 6 mila tifosi del Leicester (soltanto 2630 provvisti di biglietto), è diventata un vero e proprio campo di battaglia. All'improvviso un gruppo di poliziotti ha invaso la piazza effettuando cariche di alleggerimento volte a far confluire in un solo punto tutti i tifosi. 

I tifosi del Leicester accusano: "Polizia troppo violenta"

Se da una parte i video mostrano un nutrito gruppo di supporters lanciare verso gli agenti le più svariate tipologie di oggetti, dall'altra ci sono anche le testimonianze di decine di presenti che hanno raccontato come la polizia abbia esagerato nelle modalità d'intervento. 

Alcuni di noi stavano semplicemente bevendo una birra all'esterno di un bar, altri stavano camminando per ritornare all'albergo. All'improvviso è spuntata la polizia che ci ha caricati tutti. Tra noi c'era un signore di 60 anni e diverse donne. Tutta questa violenza gratuita è inconcepibile. 

Queste le parole di uno dei tifosi sui fatti avvenuti martedì sera, sempre nei pressi del centro cittadino. Sugli attimi di tensione vissuti nel pomeriggio di ieri, invece, a testimoniare quanto accaduto ci hanno pensato anche alcuni inviati delle TV inglesi, dalla BBC a Sky Sports..

C'erano forse 3 o 4 giovani tifosi del Leicester che si sono avvicinati troppo alla polizia urlando qualche insulto. Tutto il resto della piazza era tranquillo, anzi. Molti supporters delle Foxes si scattavano foto con i tifosi dell'Atletico Madrid. A un certo punto la polizia è partita e per farsi spazio lanciava addirittura le sedie contro i tifosi. C'erano famiglie intere e tanti bambini, è assurdo tutto ciò che è accaduto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.