Foto con pornostar e gioco d'azzardo: guai in arrivo per Paulinho?

La foto con la pornostar Tsukasa Aoi e la pubblicità per una compagnia di scommesse potrebbero causare l'espulsione dalla Cina al centrocampista brasiliano.

972 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non è un periodo fortunato per il Guangzhou Evergrande. La squadra campione di Cina in carica è riuscita a vincere solo quattro delle nove partite giocate nel 2017, perdendo punti nei confronti della capolista sia in campionato (è quinta a -3 dal Guangzhou R&F) che nella AFC Champions League (seconda nel girone, a -2 dal Suwon Samsung).

A complicare la situazione per la compagine allenata da Felipe Scolari, è spuntata fuori nelle ultime ore la questione Paulinho. L'ex centrocampista del Tottenham ha posato assieme alla pornostar giapponese Tsukasa Aoi per un'agenzia di scommesse filippina di cui è testimonial dallo scorso anno, ma dal momento che pornografia e gioco d'azzardo sono vietati in Cina, il calciatore rischierebbe addirittura l'espulsione dal paese asiatico.

Di recente, inoltre, la Fifa ha vietato ogni coinvolgimento dei giocatori nel settore delle scommesse, pertanto per il brasiliano potrebbe arrivare anche una squalifica.

La difesa di Paulinho: contratto rescisso con l'agenzia

PaulinhoCopyright GettyImages
Paulinho e Tsukasa Aoi: la foto che ha scandalizzato la Cina.

Tutto è nato dalla pubblicazione di una foto che ritraeva il mediano del Guangzhou insieme all'attrice, scattata durante la registrazione dello spot. L'immagine ha fatto il giro del web e l'entourage di Paulinho, qualche ora dopo, ha pubblicato un comunicato in sua difesa:

Il calciatore non era a conoscenza del fatto che la ragazza accanto a lui fosse una pornostar, la produzione aveva parlato di una modella. Inoltre, come da accordi presenti nel contratto, qualsiasi foto avrebbe dovuto essere approvata dallo staff di Paulinho prima della sua pubblicazione.

Una vicenda che non è andata giù al giocatore, visto che il comunicato prosegue con la notizia della rescissione del contratto con la compagnia di scommesse:

A causa di questa mancanza di rispetto, il rapporto verrà interrotto. Vogliamo far notare che Paulinho non ha commesso alcun illecito, dunque non vi sono possibilità che il calciatore venga costretto a lasciare la Cina.

Ancelotti lo vorrebbe al Bayern Monaco

La decisione finale spetterà comunque alle autorità giudiziarie dello stato asiatico. Nel caso in cui al brasiliano verrà impedito di giocare ancora con la maglia del Guangzhou, il centrocampista potrebbe trasferirsi in Germania, precisamente al Bayern Monaco. Negli ultimi giorni, infatti, si era parlato di un interessamento nei suoi confronti da parte di Carlo Ancelotti, in cerca di un nuovo play-maker dopo il ritiro già annunciato di Xabi Alonso.

PaulinhoCopyright GettyImages
Paulinho in azione con la magia del Guangzhou Evergrande.

Finita la deludente esperienza al Tottenham, per colpa della quale aveva perso la nazionale brasiliana al termine del Mondiale 2014, oggi Paulinho è tornato protagonista sia a livello di club che con la maglia verdeoro: sotto la gestione del ct Tite, ha infatti collezionato 7 presenze e 4 gol, tra i quali spicca la tripletta realizzata contro l'Uruguay il 23 marzo corso. Uno stop causato da fattori extra-calcistici rappresenterebbe un'autentica beffa per un calciatore che ha saputo ricostruirsi dopo un biennio decisamente sottotono.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.