Formula 1, si va in Bahrain: il programma del weekend

Tutto pronto per il terzo duello della stagione tra i due leader del Mondiale: Vettel e Hamilton. Ferrari con novità aerodinamiche, Mercedes per il bis.

105 condivisioni 0 commenti

di

Share

In notturna, appena dopo il tramonto. Basta questo per rendere unico il Gran Premio del Bahrain di Formula 1. Poi va aggiunto che dopo due gare Sebastian Vettel e Lewis Hamilton sono a pari punti nella classifica Mondiale. Una vittoria a testa, un secondo posto a testa. E tra le dune del deserto è tutto pronto per assistere ad un altro duello.

Ma chi arriva meglio? Forse la Mercedes, in gran forma in Cina. La Ferrari sul circuito di Shanghai è stata solo sfortunata con quella doppia safety car che ha scombussolato un po' i piani. Seb però sta lì, con le gomme ben piantate a terra pronto a sorprendere ancora.

Il terzo appuntamento della stagione di Formula 1 sarà anche la prova del nove per alcuni piloti. Valtteri Bottas, disastroso in Cina, cerca il riscatto. Così come Kimi Raikkonen, attaccato duramente dal presidente Sergio Marchionne in settimana. Troppo soporifera la sua andatura, il finlandese dovrà spingere forte.

Formula 1, ecco il GP di Bahrain in notturna
Formula 1, le spettacolari immagini notturne del GP del Bahrain

Formula 1, ecco il Gran Premio del Bahrain

Sakhir è un circuito 'tosto'. Le gomme soffrono molto, starà al pilota saperle gestire. Quattro rettilinei, serve motore e anche i freni, sollecitati al massimo. Pista da medio-alto carico aerodinamico. La Ferrari è pronta a varare degli sviluppi aerodinamici sul nuovo fondo visto a Shanghai. Attenzione anche alle decelerazioni, superiori al 5G.

Formula 1, immagine di Vettel e Hamilton
Formula 1, il 'cinque' tra Vettel e Hamilton dopo il GP della Cina

Quello del Bahrain è uno dei tracciati più belli, duri e affascinanti che la Formula 1 abbia da offrire. Cinquantasette giri totali, l'anno scorso vinse Nico Rosberg su Mercedes, mentre la pole fu di Hamilton. Il record della pista è di Micheal Schumacher, registrato nel 2004. Il pilota più vincente? Fernando Alonso, con ben 3 vittorie. Riuscirà lo spagnolo, nonostante i guai della sua McLaren, a portare a casa qualche punto?

Il programma del GP del Bahrain

  • Venerdì 14 aprile: prove libere 1, ore 13; prove libere 2, ore 17.
  • Sabato 15 aprile: prove libere 3, ore 13; qualifiche, ore 17.
  • Domenica 16 aprile: gara, ore 17.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.