Calciomercato, il Real Madrid pronto alla super offerta per Kanté

La straordinaria stagione del centrocampista del Chelsea stuzzica l'appetito delle merengues: secondo i media francesi, pronti 60 milioni per il pilastro dei Blues.

N'Golo Kanté, centrocampista del Chelsea nel mirino del Real Madrid

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Un'ascesa inarrestabile, come la sua corsa avanti e indietro per i campi della Premier League. Se il Chelsea di Antonio Conte domina sempre più il campionato inglese, il merito è anche di quel motorino instancabile che risponde al nome di N'Golo Kanté. E che, oltre al secondo titolo consecutivo, potrebbe bissare anche il ruolo da protagonista del prossimo calciomercato estivo. Di sicuro, se il Real Madrid deciderà di entrare in azione così come vorrebbero gli spifferi che arrivano dalla Francia e trovano cassa di risonanza Oltremanica.

Le intenzioni di fare sul serio per il tuttofare classe 1991, i blancos di Zidane sembrano averle sul serio. Un'offerta da 50 milioni di sterline, circa 58 milioni di euro: questa la tentazione delle merengues, lanciata dal portale transalpino Le 10 Sport e ripresa dalle principali testate britanniche. Uno scenario di calciomercato che legittima l'impennata vertiginosa di Kanté, strappato dai Blues al Leicester per una cifra vicina ai 36 milioni.

Titolare inamovibile del centrocampo di Conte, il nazionale francese ha collezionato finora 30 presenze in campionato e tutte dal primo minuto: una sola volta è uscito dal campo prima del triplice fischio (nel ko di gennaio contro il Tottenham) e ha saltato un solo match per squalifica (contro il Bournemouth nel Boxing Day). Un rendimento impressionante per un talento che, appena due anni fa, il Leicester aveva acquistato dal Caen per 9 milioni. Una cifra che impallidisce di fronte agli orizzonti di calciomercato che vedono Kanté nel mirino dei campioni d'Europa in carica. 

Dal campo al calciomercato, Kanté protagonista: il Real Madrid tenta il colpo

La premessa fondamentale, chiaramente, è una sola: il Chelsea non ha alcuna intenzione di privarsi del suo gigante di 168 cm. Un messaggio che non sembra spaventare particolarmente un club come il Real Madrid, pronto a gettarsi di nuovo nel ring del calciomercato dopo un'estate senza acuti e un inverno condizionato dal blocco in entrata. Il trittico del centrocampo madridista - Modric-Casemiro-Kroos - non è in discussione, ma le possibili partenze di Isco e James Rodriguez potrebbero spingere la Casa Blanca a regalare un innesto importante a Zidane o all'eventuale suo erede sulla panchina blanca. "Quale miglior rinforzo di Kanté?", devono aver pensato al Bernabeu.

Del resto, ecco come ne ha parlato nelle ultime ore il compagno di squadra Diego Costa a SFR Sport:

N'Golo è il nostro cuore e i nostri polmoni. È ovunque, è impressionante. Quando è assente, noti subito la sua assenza.

"Non sono tra i centrocampisti più forti del mondo"

Di queste parole al miele, il 26enne nato a Parigi ne ha ricevute tantissime da due stagioni a questa parte. Il suo estremo spirito di sacrificio in campo continua però a sposarsi a meraviglia con un'umiltà straordinaria. In occasione di un evento benefico degli scorsi giorni, N'Golo ha risposto così alla pioggia di elogi che gli stanno piovendo addosso:

Lo scorso anno abbiamo vinto con il Leicester, ora siamo in testa con il Chelsea. È solo questo il motivo per cui la gente mi considera uno dei migliori, ma non è così. Semplicemente ho giocato in due ottime squadre. Io non mi considero uno dei centrocampisti più forti al mondo o cose del genere. Ho la fortuna di scendere in campo insieme a giocatori talentuosi come Cesc Fabregas, Nemanja Matic e Nathaniel Chalobah. Devo continuare a migliorare tatticamente, in difesa ma anche in fase offensiva.

Una modestia nient'affatto ipocrita, vera chiave del successo di uno dei mediani più apprezzati del panorama europeo. Già la scorsa estate, come ammesso da lui stesso a Sky Sports UK, si è profilato un derby londinese per averlo in squadra:

C'è stato un interesse anche da parte dell'Arsenal, ma non così forte come quello di altri club. Ecco perché ho scelto il Chelsea.

Chissà se ora anche l'interesse del Real Madrid si farà serio e insistente come quello che ha convinto Kanté a sposare i Blues. Nel dubbio, N'Golo continuerà a fare quello che gli riesce meglio: essere il cuore e i polmoni del Chelsea candidato numero uno al trionfo in Premier League.

Vota anche tu!

N'Golo Kanté può essere l'acquisto giusto per il Real Madrid?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.